L’Austria chiude le moschee legate all’Islam radicale

La decisione dopo l’incontro con il presidente delle comunità islamiche

Austria moschee chiusura


LEGGI ANCHE:


Il ministro degli Interni austriaco Karl Nehammer e la ministra della Cultura Susanne Raab hanno annunciato la chiusura delle moschee legate all’Islam radicale. Lo riferisce Apa. E’ stato deciso dopo un vertice di crisi con il presidente delle comunità islamiche austriache Uemit Vural. Si tratterà dello scioglimento delle associazioni e della revoca dello status giuridico.