Rezza: con l’aumento dei ricoveri anche quello delle restrizioni

Con l’aumento dei degenti nelle terapie intensive sarà inevitabile irrigidire le misure prese fin ora.

“Nei ricoveri ospedalieri notiamo una tendenza all’aumento e soprattutto c’è un incremento per quanto riguarda i ricoveri in terapia intensiva e questa situazione giustifica l’adozione di interventi più restrittivi soprattutto nelle regioni più colpite. E naturalmente necessita dell’adozione di comportamenti prudenti da parte di tutti i cittadini”. Così il direttore del dipartimento Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza in merito alle nuove ordinanze in arrivo.

Leggi anche: