Epidemia, l’assessore del Lazio: pronti ad affrontare la ‘terza ondata’ nel 2021

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:24

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, intervenendo alla presentazione della nuova sede del numero verde anti-Covid dell’Ares.

assessore lazio covid terza ondata


LEGGI ANCHE:


“Dobbiamo prepararci anche a una terza ondata. Avremo il picco dell’influenza stagionale tra fine gennaio e febbraio, e questo darà un aumento di sintomi analoghi a quelli del coronavirus”. Così l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato, intervenendo alla presentazione della nuova sede del numero verde anti-Covid dell’Ares 118. “Avere la possibilità di distinguere – ha detto ancora parlando del numero verde – poter parlare con qualcuno e avere informazioni corrette è un elemento importante. In questa fase è un investimento per il futuro”.