Piero Angela, lo ricordate da giovane? Ecco com’era

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Piero Angela è il colosso della cultura italiana, e colui che ha inculcato nelle nostre menti i valori dell’arte e della scienza. 

Nato nel 1928, il grande Angela è infatti un saggista, giornalista, conduttore televisivo e divulgatore scientifico di fama internazionale. Piero è stato inoltre l’ideatore e il conduttore, per molto tempo,  della trasmissione ‘Quark‘.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Ma com’era Piero Angela da giovane? Rivediamolo insieme.

Piero Angela da giovane: sempre lo stesso sorriso e la stessa voglia di insegnare

Nato a Torino, Piero Angela inizia la professione di giornalista nel 1952, quando viene assunto in Rai, lavorando come cronista del Giornale Radio.

Due anni dopo, Angela approda in televisione come corrispondente del Telegiornale dal 1955 al 1968. Durante questo intenso periodo, il divulgatore più famoso d’Italia si troverà a viaggiare in molti posti del mondo, iniziando a Parigi e finendo a Bruxelles.

Leggi anche —-> Piero Angela parla di sua moglie: “Non le ho mai detto ti amo, ma…”

Nel 1976, Piero si trova poi a condurre la prima edizione del Telegiornale Nazionale, diventando così il primo conduttore del Tg2. Qualche anno dopo, il padre di Alberto Angela è stato poi uno dei fondatori del Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale, del quale è stato anche presidente.

Questa bellissima carriera l’ha portato così a ricevere il Dottorato Honoris Causa in nove discipline, conferito da diversi Atenei italiani. Piero Angela ha inoltre condotto numerosi programmi televisivi, come ‘Super Quark‘ e ‘Ulisse‘ in onda dal 2000.

Leggi anche —-> Piero Angela, catastrofica profezia: “Cosa accadrà all’Italia quando…”

Oggi, Angela è cittadino onorario di Torino dal 2017 e ha ricevuto la medaglia d’oro ai benemeriti della cultura e dell’arte.

Piero Angela nella sua vita privata: una cultura generazionale

Piero Angela è sposato con Margherita Pastore, un’ex ballerina di danza classica. Con lei, il giornalista ha avuto due figli: Alberto Angela, che ha seguito le sue orme come divulgatore scientifico, e Christine Angela, di cui attualmente non si sa molto.

Durante la Festa del Libro e della Letteratura all’Auditorium di Roma, Piero Angela ha parlato del primo incontro con sua moglie. “C’è stato proprio il colpo di fulmine!“, ha raccontato il giornalista, “lei, però, in quel momento era alla Scala, era una danzatrice e gli stessi insegnanti pensavano che avrebbe avuto una grande carriera“.