Categorie
Cronaca News

Bollettino coronavirus 30 dicembre: 16.202 nuovi casi, 575 decessi

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 30 dicembre, con i dati riguardanti l’epidemia di Covid-19 in Italia.

Il bollettino del ministero della Salute di oggi 30 dicembre dichiara 16.202 nuovi casi in 24 ore, 575 vittime. Sono stati 169.045 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, con il tasso di positività che sale al 9,6% (+0,9%). Lo si evince dal nuovo bollettino del ministero della Salute.

Covid: Veneto, 2.986 positivi e 112 morti in 24 ore

Non accenna a calare il numero degli infettati in Veneto: nelle ultime 24 ore sono 2.986 in più, dato che porta la cifra complessiva dei positivi al Covid da inizio pandemia a 249.075. I morti sono 112 in più, dato che fa raggiungere un totale di 6.410 deceduti. Dal bollettino della Regione Veneto emerge che nelle ultime ore è sceso di 7 unità il numero dei ricoverati in terapia intensiva (390 il totale).

Covid: Toscana, in aumento casi, 460 nuovi positivi

Casi Covid in crescita in Toscana a fronte però di un numero maggiore di tamponi. Secondo i dati diffusi dal presidente della Toscana Eugenio Giani nel suo quotidiano report su Facebook i nuovi positivi sono 460 su 11.236 tamponi molecolari e 4.817 test rapidi effettuati. Ieri i nuovi casi erano stati 271 a fronte di 7.802 tamponi mentre lunedi i positivi erano 181 e i tamponi 3.674. Nel suo post Giani ha poi ringraziato l’Esercito, i Carabinieri e la Polizia di Stato “per l’ottima organizzazione nella consegna delle prime dosi del vaccino. Siamo orgogliosi del vostro lavoro!”.

Covid: 2 decessi in Alto Adige, 22 persone in rianimazione

Sono due i decessi da Covid in Alto Adige nelle ultime 24 ore. I laboratori dell’Azienda sanitaria hanno effettuato 2.358 tamponi molecolari riscontrando 220 casi positivi, mentre altri 255 positivi sono emersi dai test antigenici rapidi (3.061 quelli eseguiti). I pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 190, altri 136 sono ricoverati nelle strutture private convenzionate e 37 sono in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes. In terapia intensiva ci sono 22 persone.

Covid: Marche, 585 positivi in 24ore da tamponi molecolari

Nell’ultima giornata 585 positivi nel percorso nuove diagnosi: 207 in provincia di Ancona, 125 in provincia di Macerata, 125 in provincia di Pesaro-Urbino, 79 in provincia di Fermo, 25 in provincia di Ascoli Piceno e 24 fuori regione). Nel Percorso Screening Antigenico invece, effettuati 1.293 test e riscontrati 108 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare): il rapporto positivi/testati è dell’8%. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 7.315 tamponi: 3.346 nel percorso nuove diagnosi (di cui 2.053 molecolari) e 3.969 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 17,5%). Tra i 585 casi ci sono 67 soggetti sintomatici; ma anche contatti in setting domestico (118), contatti stretti di casi positivi (153), contatti in setting lavorativo (34), contatti in ambienti di vita/socialità (29 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (14), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (20), screening percorso sanitario (12) e due rientri dall’estero. Per altri 136 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

Covid: in Basilicata 125 positivi su 1.326 test, 7 decessi

In Basilicata nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 1.326 tamponi: 125 sono risultati positivi al coronavirus ma solo 109 appartengono a persone residenti in regione. Lo ha reso noto la task force regionale specificando che sono stati registrati anche sette decessi (le vittime lucane sono sei e quindi il totale è salito a 248). Rispetto all’aggiornamento diffuso ieri, aumenta da 90 a 93 il dato delle persone ricoverate con il covid, scende da sei a quattro quello dei posti occupati in terapia intensiva. Con 61 guariti (in totale 4.301) il numero dei lucani attualmente positivi è di 5.806, dei quali 5.713 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’emergenza, in Basilicata sono stati analizzati 182.937 tamponi, 170.105 dei quali sono risultati negativi.

Covid: balzo avanti dei nuovi positivi in Umbria

Balzo avanti dei nuovi positivi al Covid registrati in Umbria nell’ultimo giorno, 347, il 115,5 per cento in più rispetto a ieri secondo quanto riporta il sito della Regione. I casi totali dall’inizio della pandemia sono 28.660. I tamponi analizzati sono stati 3.122, 500.003, con un tasso di positività dell’11,1 per cento. Accertati 204 guariti, 24.336, e cinque morti, 618, con gli attualmente positivi in crescita e ora 3.706, 138 in più. I ricoverati in ospedale sono 300, uno meno di ieri, 44, sei in più in terapia intensiva.

Covid: 1.470 positivi e 23 decessi in Puglia

Oggi mercoledì 30 dicembre in Puglia sono stati registrati 1.470 casi positivi su 11.121 test per l’infezione da Covid-19, con un tasso di positività al 13,2%. E sono 23 i decessi. I positivi sono soprattutto in provincia di Bari (582), Foggia (256), Taranto (248); sono 188 nella provincia Bat e 148 in provincia di Lecce; poi 38 in provincia di Brindisi, 5 residenti fuori regione e 5 casi di residenza non nota. I decessi sono 8 in provincia di Bari, 6 nella provincia Bat, 4 nel Leccese, 2 nel Brindisino e altri 2 nel Tarantino, 1 in provincia di Foggia. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.033.478 test e sono 34.112 i pazienti guariti. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 89.303 e sono 52.740 i casi attualmente positivi.

Covid: 328 nuovi casi e 5 morti in Sardegna

Ritornano a salire i contagi in Sardegna, dove nelle ultime 24 ore su 4.551 tamponi eseguiti sono risultate positive al Covid 328 persone (30.745 il numero complessivo dall’inizio dell’emergenza). Si registrano anche 5 decessi (743 in tutto), tre donne e due uomini tra i 69 e 98 anni. Le vittime: tre residenti della Città Metropolitana di Cagliari e due rispettivamente delle province di Oristano e Nuoro. Sono 496, invece, i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (due in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 44 (-1) il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.785. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 13.380 (+250) pazienti guariti, più altri 297 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 30.745 casi positivi complessivamente accertati, 6.882 (+61) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 5.023 (+78) nel Sud Sardegna, 2.420 (+19) a Oristano, 6.138 (+94) a Nuoro, 10.282 (+76) a Sassari.

Articolo in aggiornamento