Baby gang rapina hotel dopo aver legato il portiere: tra loro 3 minorenni

Tre minorenni e un ventenne hanno organizzato una rapina in un hotel: dopo aver legato i polsi al portiere, sono fuggiti

Baby gang-Meteoweek.com

Tre minorenni e un ventenne hanno rapinato di notte un hotel di Torino. Prima però hanno legato i polsi del portiere e, dopo la rapina, sono fuggiti con un monopattino, incappucciati e con la mascherina. Il loro piano però è andato storto perché il portiere è riuscito a slegarsi e chiamare la polizia che ha fermato per primo il ventenne.

Due complici minorenni li hanno trovati in un B&B che usavano come covo, il terzo era invece a casa. Denuncia per favoreggiamento anche per una ragazza.

Leggi anche:—>Caos piano vaccini: maggioranza delle Regioni è in alto mare

È successo in un hotel in via Principi D’Acaja a Torino centro. Quando gli agenti hanno bloccato il giovane di 20 anni, aveva ancora il nastro con cui aveva legato il portiere e un centinaio di euro. I poliziotti gli hanno portato via anche un coltello e un passamontagna.

Leggi anche:—>La Corte Costituzionale ha stabilito, sul Covid decide il Governo

Per quel che concerne due dei tre minorenni, erano come detto in un B&B e uno dei due si era nascosto nell’armadio di un’altra stanza. Gli agenti hanno sequestrato alcuni vestiti che corrispondono a quelli indossati dai rapinatori. Fermati tutti e tre i minorenni, per rapina e sequestro di persona, così come  per il ventenne.