Addio a Rossella Panarese, giornalista di Radio Rai 3

Rossella Panarese, giornalista e speaker di Radio Rai 3, è morta nella notte. Non ancora note le cause della morte

Rossella Panarese-Meteoweek.com

È morta nella notte Rossella Panarese, giornalista e speaker di Radio Rai 3. Non sono ancora note le cause del decesso né la data in cui si terranno i funerali. A dare la notizia, il direttore Marino Sinibaldi. Panarese, dal 1991 si era occupata di condurre parecchi programmi a tema scienza, quali Palomar e Duemila.

«Pensavamo a Rossella Panarese ogni volta che avevamo bisogno di un parere giusto, di una soluzione intelligente. Il suo equilibrio e il suo entusiasmo costruttivo ci proteggevano dalla tentazione dello sconforto e della noia. Dava senso al nostro essere Noi, e gliene siamo grati», si legge nell’account twitter di Radio Rai 3.

Leggi anche:—>Immigrato si accoltella all’addome in questura a Reggio Emilia

Numerosi i messaggi di cordoglio da parte degli ascoltatori. Panarese aveva una collaborazione con il Master in Comunicazione della Scienza della Sissa di Trieste e con il Master SGP dell’Università La Sapienza di Roma.

Leggi anche:—>Covid, Iss:«Cresce incidenza contagio tra under 20, prima volta sorpasso su adulti»

Dal 2002 era coordinatrice di una parte del palinsesto di Radio3. Grande cordoglio su Twitter e sul web per la sua morte. Era una donna la cui presenza era di gran rilievo nel panorama giornalistico per via delle sue opinioni sempre equilibrate e ben informate.