Donna massacrata con una falce dal marito di fronte al figlio

L’orribile delitto è avvenuto in Brasile, a Sidrolandia. La donna voleva lasciare il marito, lui l’ha uccisa.

Telma Rabero, la donna uccisa

Lei voleva lasciarlo e lui l’ha massacrata davanti al figlio di 10 anni. Telma Rabero, 44 anni è stata barbaramente assassinata dal marito,  il 51enne Jadir Souza da Silva. Il delitto si è consumato nella casa di famiglia a Sidrolandia, in Brasile. L’uomo ha colpito la donna con una falce di fronte al figlio di 10 anni, prima di darsi alla fuga con la sua auto. Sul posto è intervenuta la polizia, chiamata dai vicini di casa della famiglia allarmati da una “pesante discussione in corso”, come riportano i testimoni. Quando i poliziotti sono entrati in casa hanno trovato la 44enne priva di vita insieme al figlio: il bambino ora affidato alle cure dei suoi parenti e di uno psicologo.

La coppia, che stava insieme da più di 20 anni, pare che fosse in crisi da tempo. La donna, una insegnante, aveva intenzione di lasciare l’uomo ma temeva una sua reazione violenta, che puntualmente si è manifestata quando si è decisa a comunicargli la sua decisione. L’uomo è stato fermato dalla polizia.