Meteo OGGI martedì 21 Dicembre | nuvole e piogge

Nella giornata di OGGI martedì  e previsioni meteo del 21 dicembre. Al nord rovesci pomeridiano e in aumento.  Al centro nubi sparse con piogge. Al sud addensamenti in aumento. Vediamo nel dettaglio le previsioni del tempo di martedì 21 Dicembre.

Nord:
Sereno o poco nuvoloso su alpi/prealpi centro-occidentali; molte nubi sul resto del nord con foschie dense e nebbie anche estese sulla pianura padana solo in parziale diradamento durante le ore centrali.

Centro e Sardegna:
Molte nubi su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio con locali piovaschi dal tardo pomeriggio/sera su nord Sardegna, Toscana meridionale e Umbria; Nuvolosità irregolare su Marche e Abruzzo con addensamenti maggiori su aree interne e appenniniche. Nottetempo e al primo mattino foschie anche dense e locali nebbie in banchi su aree pianeggianti e valli interne.

Sud e Sicilia:
Nuvolosità irregolare anche estesa su Sicilia, Calabria, Basilicata e sud Campania con locali piovaschi dal pomeriggio su est Sicilia e Calabria; poche nubi sparse e prevalente soleggiamento sul resto del sud. Nottetempo e al primo mattino foschie anche dense e locali nebbie in banchi su aree pianeggianti e valli interne.

Temperature:
Minime in aumento su ovest Sardegna, veneto centro-meridionale e settore sud del Fruli-venezia giulia, stazionarie su pianure lombarde ed emiliano-romagnole, est Sardegna, Lazio, Campania, Sicilia e coste di Abruzzo e Molise, in generale calo sul resto d’italia; massime stazionarie o in lieve aumento su Sardegna e pianure di Lombardia, Emilia-romagna e Veneto, in generale diminuzione sul resto del paese.

Venti:
Deboli o moderati settentrionali sul meridione peninsulare con i rinforzi maggiori su Puglia meridionale e coste ioniche; deboli variabili al nord e sulle due isole maggiori, con rinforzi settentrionali sulla Liguria e orientali su est Sicilia; deboli orientali sul centro peninsulare con rinforzi fino metà giornata sulle coste adriatiche.

Mari:
Da mossi a molto mossi mar ligure, basso adriatico e ionio e tendenti a generalmente mossi; mossi i rimanenti mari con moto ondoso in generale diminuzione a eccezione di mare di Sardegna e tirreno centro-settentrionale.