Calcio, positivi in squadra: Salernitana fermata per Udine

Ascolta l'audio-articolo

Calcio, dopo aver accertato dei positivi al Covid in squadra, la Salernitana non parte per la sua partita con l’Udinese.

La Salernitana non partirà per Udine, dove alle 18.30 avrebbe dovuto giocare contro l’Udinese per l’ultima giornata di andata di Serie A.

Calcio, Salernitana non parte per Udine: giocatori positivi al Covid

“L’Us Salernitana 1919, a seguito di accertate positività nel gruppo squadra, prende atto delle disposizioni dell’Asl di Salerno che ha richiesto la sospensione dell’attività della squadra e ne ha vietato la partecipazione ad eventi sportivi”, si legge in una nota diffusa oggi dalla società calcistica.

Leggi anche -> Roma, incendio in casa cantoniera abbandonata: morta una donna

“La Società ha provveduto a comunicare tali disposizioni alla Lega Serie A e si rende disponibile ad ogni tipo di accertamento da parte delle autorità sanitarie locali”, prosegue la nota. Ieri erano emerse le positività al Covid-19 di un calciatore e due membri dello staff, uno dei quali è sintomatico.

Leggi anche -> Covid, falsi vaccini all’hub di Palermo: fermato leader No Vax

La partita Udinese-Salernitana è un caso e tutt’ora un’incognita: il club campano ha comunicato che non partirà perché bloccata in quarantena fiduciaria dalla Asl locale in presenza di “casi accertati di Covid”. L’Azienda sanitaria a breve si pronuncerà in una conferenza stampa. L’Udinese, invece, resta in ritiro e in assenza, finora, di comunicazioni ufficiali da parte della Lega è pronta a scendere in campo oggi per l’ultimo turno di andata di Serie A.