Vaccini e matrimoni, molte le separazioni a causa delle opinioni sui vaccini

Ascolta l'audio-articolo

In pandemia si rivela il legame tra vaccini e matrimoni: si moltiplicano le cause di separazioni per le opinioni dei coniugi sui vaccini.

Vaccini e matrimoni, molte le separazioni a causa delle opinioni sui vaccini 10.01.22 1280p - meteoweek.com

Le cause di separazione e i divorzi sono sempre stati legati divergenze su quelli che sono i principi basilari del vivere insieme. Ad essere cambiato in pandemia è che si è aggiunto un nuovo tema, particolarmente divisivo e centrale per la salute del nucleo familiare. Decidere sulla vaccinazione o meno, per sé stessi o per i figli, incide direttamente e radicalmente sulla vita delle altre persone in casa.

Matrimoni e vaccini, un nuovo fenomeno

Matrimoni e vaccini, un nuovo fenomeno 10.01.22 740p - meteoweek.com

La denuncia dell’attuale fenomeno delle separazioni da No vax proviene dalla matrimonialista Carmen Posillipo. L’avvocatessa Posillipo sembra ricevere moltissime richieste di separazione e tutte motivate da divergenze sul ricorso al vaccino o problemi derivanti dalla pandemia.

Leggi anche: Virginia Raggi in fila per il tampone: “Non stavo facendo nulla di illegale”

Non mancano infatti casi in cui uno dei coniugi perde il lavoro a causa della mancata vaccinazione, acuendo problemi di natura economica. Tutto questo senza tenere conto delle drammatiche divergenze sulla salute dei propri figli e sul loro percorso vaccinale. In sintesi pare che la pandemia abbia portato con sé nuove cause di dissidio che si aggiungono e sorpassano quelle classiche.

Leggi anche: Bimba di tre anni cade dal balcone dal terzo piano: è grave

Secondo le informazioni e l’esperienza in possesso di Posillipo, sono gli uomini ad essere più spesso contrari al ricorso alla vaccinazione. La giurista afferma che il suo non è un caso isolato ma che molti suoi colleghi stanno vivendo lo stesso fenomeno. L’avvocatessa ribadisce che la richiesta per il consenso al vaccino all’ex coniuge va di pari passo con quella per l’assegno unico. Dal quadro prospettato da professionisti come Posillipo ci si potrebbe aspettare un aumento di separazioni e divorzi dopo il calo di inizio pandemia. Per il 2020, infatti, si era registrato un calo di separazioni e divorzi, seppur mitigato dalla possibilità di utilizzare strumenti digitali per le pratiche.