Moto travolge due pedoni nella notte: due morti e un ferito

Drammatico sinistro stradale ieri notte a Cassago, in provincia di Lecco. Due persone sono morte e una terza persona è rimasta ferita

Due morti e un ferito. Questo il drammatico bilancio di un brutto sinistro stradale occorso a Cassago, in provincia di Lecco.

Incidente Cassago-meteoweek.com

Una Harley Davidson, ieri sera, 21 maggio, ha investito un ragazzo di 19 anni dopo essere andata fuoristrada. Sia il 19enne, sia il motociclista, 54 anni, nonostante il trasporto urgente in ospedale in condizioni disperate, non c’è stato niente da fare. Entrambi sono deceduti nella notte.

Da quanto si apprende, entrambi sarebbero della Brianza, dalle parti di Lecco, il 54enne di Missaglia, il 19enne di Barzanò. Secondo una prima ricostruzione della vicenda, un uomo di 54 anni a bordo di una Harley Davidson avrebbe perso il controllo del mezzo investendo un pedone. Da una versione al vaglio degli investigatori, pare che l’uomo sulla moto avrebbe sbandato dopo aver affrontato un grande dosso rallentatore.

A quel punto, la moto ha travolto il ragazzo e uno degli amici del 19enne, un 21enne, con cui era a margine della strada. Subito sono sopraggiunti i soccorsi, da Como. Hanno trasportato urgentemente i due feriti gravissimi nei nosocomi di Lecco e Merate, ma come detto, purtroppo nessuno dei due ce l’ha fatta.

Il ragazzo di 21 anni, invece, investito anche lui, è stato portato all’ospedale di Lecco in condizioni meno gravi. Sulla vicenda è in corso un’inchiesta dei carabinieri di Merate (Lecco).