Il figlio fa sesso troppo rumorosamente, mega multa alla madre dopo denuncia dei vicini

La madre del giovane ha provato a giustificarsi asserendo che stava risparmiando per poter isolare l’abitazione, ma il magistrato ha stabilito una maxi multa per lei

Una donna ha dovuto pagare una multa salatissima perché suo figlio ha fatto sesso in modo troppo rumoroso. La mamma in questione si chiama Kristin Morgan, 41 anni, di Llay, Wrexham, in Galles.

Sesso rumoroso-meteowek.com

La donna si è beccata una maxi multa di 300 sterline (343 euro circa), dopo la denuncia dei suoi vicini di casa che hanno sporto una serie di lamentele per rumori fastidiosi che venivano dalla sua abitazione. La donna ha poi ammesso quel che è accaduto, ma ha anche voluto chiarire che a fare sesso troppo rumoroso erano in realtà suo figlia e la di lui fidanzata.

Le lamentele sono giunte nel periodo pandemico in cui vigeva il lockdown, quando i vicini non potendo uscire erano costretti a sopportare quotidianamente rumori molesti, sia durante il giorno, sia la notte. L’amministratore ha diverse volte fatto presente alla famiglia dei suddetti rumori molesti esortandola ad avere maggiore discrezione, ma nonostante ciò, le notti folli non si sono stoppate e anzi, hanno avuto luogo ancora per molto tempo, finché i vicini, esausti, hanno deciso di sporgere denuncia.

I vicini, inoltre, hanno integrato la loro denuncia facendo ascoltare alle forze dell’ordine le registrazioni di un audio hard, ragion per cui, mostravano come per loro fosse diventato insopportabile restare a casa, dato che questi episodi si verificavano ogni sera.

La signora Morgan, alla fine, è stata trascinata in tribunale, e lì ha cercato di addurre giustificazioni asserendo che aveva tutta l’intenzione di mettere da parte dei soldi per poter insonorizzare la sua casa, isolandola, quindi, dal punto di vista acustico. Ma queste giustificazioni non hanno avuto alcun effetto sulla decisione finale del magistrato, tant’è che il giudice ha deciso di condannare ugualmente la donna a pagare una multa salata per via del comportamento troppo rumoroso del figlio e della sua fidanzata.

In totale, la donna dovrà pagare una multa di 300 sterline ( che corrispondono a 343 euro) più 500 sterline di spese legali, il che significa che dovrà spendere oltre 915 euro circa.