Home News Sea Watch 3 sfonda il blocco. Alt di Gdf e Guardia Costiera....

Sea Watch 3 sfonda il blocco. Alt di Gdf e Guardia Costiera. Matteo Salvini: chi sbaglia paga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53
CONDIVIDI

Sea Watch a Lampedusa. Dopo aver sfondato il blocco, l’imbarcazione Sea Watch 3 è in acque Italiane davanti il Porto di Lampedusa.

Sea Watch 3 sfonda il blocco. Imbarcazione al porto di Lampedusa - meteoweek.com
Sea Watch 3 sfonda il blocco. Imbarcazione al porto di Lampedusa – meteoweek.com

In mattinata la comunicazione della ONG ai migranti della decisione della CEDU: “Si sentono abbandonati, per loro è negazione diritti”. L’Unione Europea: “Contatti con gli stati per i ricollocamenti”. La promessa mantenuta della Capitana Carole Rackete: entrerò comunque a Lampedusa.

Tra l’altro stamattina si presagiva la strategia della Sea Watch 3, poiché la ONG aveva lanciato una raccolta fondi per pagare le sanzioni e sostenere legalmente il Capitano della nave.

Il Ministero dell’Interno Matteo Salvini intervenuto sulla decisione dell’imbarcazione sea Watch 3: “Chi sbaglia paga”.

Notizia in Aggiornamento