Bambino di 3 anni perde i sensi nella piscinetta dell’asilo: è grave

Verona – All’interno di un asilo di Vigasio (VR), terribile incidente in una piccola piscina gonfiata. Un bambino di tre anni in grave condizioni – perde i sensi è stato infatti soccorso dagli operatori del 118, intervenuti con l’elicottero, e trasportato in codice rosso all’ospedale di Borgo Trento e si trova ora in terapia intensiva. 

Bambino di 3 anni perde i sensi nella piscinetta dell'asilo- è grave - meteoweek.com
Bambino di 3 anni perde i sensi nella piscinetta dell’asilo- è grave – meteoweek.com

Un bambino di tre anni è in gravi condizioni presso l’ospedale di Borgo Trento per un incidente avvenuto poco prima delle 11 di oggi nella piscinetta gonfiabile dell’asilo di Vigasio. Il bimbo è stato subito soccorso dal personale della struttura infantile e successivamente dagli operatori del 118 di Verona. Trasportato con l’elicottero all’ospedale di Borgo Trento in codice rosso, resta in gravissime condizioni. Al momento ​si trova nel reparto di terapia intensiva.

Bambino di 3 anni perde i sensi nella piscinetta dell’asilo: è grave

I militari dell’Arma del nucleo operativo di Verona che stanno cercando di far luce sull’accaduto. Secondo i primi rilievi, sembra che il piccolo sia rimasto a lungo nella piscinetta sotto il “sole cuocente” ed abbia perso i sensi per un colpo di calore grave. L’allarme è stato dato dalle operatrici, quando si sono rese conto dell’accaduto e dello stato del bambino.  Il personale dell’asilo ha immediatamente applicato le prime pratiche si soccorso e le prime manovre di emergenza, allertando i sanitari del 118.