Uomo di 54 anni ha tentato di rubare un auto con dei bimbi dentro. Linciato dalla folla e ucciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:42

Philadelphia – Un uomo di 54 anni è stato linciato dalla folla e ucciso, dopo aver tentato di rubare un’automobile con tre bambini all’interno. I genitori sono riusciti a fermarlo dicono fonti della polizia.

Agenti di polizia davanti l auto che era stata rubata mentre i bambini erano dentro l'11 luglio 2019 a Philadelphia - meteoweek.com
Uomo di 54 anni linciato e ucciso – Agenti di polizia davanti l auto che era stata rubata mentre i bambini erano dentro l’11 luglio 2019 a Philadelphia – meteoweek.com (foto Indipendent)

L’uomo, che la polizia identificava come Eric Hood, ha rubato la macchina mentre i genitori dei bambini erano in un negozio giovedì scorso, intorno alle 21:50, secondo un comunicato stampa del dipartimento di polizia di Filadelfia. La madre e il padre,  sono riusciti a inseguire il veicolo e recuperare il mezzo con il bottino prezioso, mentre Hood era in sosta ad un semaforo rosso. I bambini, di età compresa tra 7 mesi e 5 anni. Il presunto ladro ha aggredito il padre ed è fuggito, secondo la polizia, ma è stato fermato da una folla più numerosa che ha preso a calci e pugni ripetutamente. L’assalto è continuato fino all’arrivo della polizia. I bambini nell’auto non sono stati feriti nell’incidente. Il sospetto è stato trasportato all’ospedale della Temple University ed è stato dichiarato morto alle 22.05

Agenti di polizia davanti l'auto che era stata rubata mentre i bambini erano dentro l'11 luglio 2019 a Philadelphia - meteoweek.com
Uomo di 54 anni linciato e ucciso – Agenti di polizia davanti l’auto che era stata rubata mentre i bambini erano dentro l’11 luglio 2019 a Philadelphia – meteoweek.com

Leggi anche ——> Suv investe due bambini che camminavano sul marciapiede, uno è morto

Un nipote di Eric Hood, ha dichiarato alla stampa Americana, dopo aver appena appreso la notizia della morte di suo zio: «Sono rattristato che mio zio abbia perso la vita nell’intento di fare qualcosa che in lui non riconosco, non è da lui un gesto simile con dei bambini». La polizia non ha ancora presentato alcuna accusa contro i genitori e sono in attesa di risultati dall’ufficio del medico legale di Philadelphia per determinare una causa di morte. Il procuratore distrettuale Larry Krasner ha detto lunedì mattina che era troppo presto per commentare qualsiasi potenziale accusa derivante dall’incidente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui