La Groenlandia subisce il peggior disgelo della storia, milioni di tonnellate scongelate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:09

La Groenlandia perde 11.000 milioni di tonnellate di acqua ghiacciata in un giorno, oltre il doppio in un sole giorno. Un’insolita ondata di calore sta rapidamente sciogliendo la calotta glaciale. Un disgelo mai visto.

La Groenlandia subisce il peggior disgelo della storia, milioni di tonnellate scongelate – meteoweek.com

La calotta glaciale della Groenlandia si scioglie. Solo giovedì scorso, ha perso 11.000 milioni di tonnellate di acqua ghiacciata, il che equivale a 4,4 milioni di piscine olimpiche . Questa è la cifra più alta della stagione causata dall’ondata di calore che ha già colpito l’Europa e l’Italia.

Secondo Ruth Mottram, scienziato del clima presso l’Istituto meteorologico della Danimarca, secondo la CNN ha detto che, “la perdita media di ghiaccio prevista sarebbe tra le 60 e le 70,00 milioni di tonnellate in questo periodo dell’anno, ma 197.000 milioni si sarebbero sciolti” .

 

 

Un rapporto del portale Polar ha annunciato i numeri della “grande perdita” di massa il primo giorno di agostoMottram ha spiegato che “la stagione di scioglimento dovrebbe iniziare a diminuire durante questo mese, ma le previsioni mostrano che il periodo caldo continuerà nei prossimi giorni”.

La Groenlandia subisce il peggior disgelo della storia, milioni di tonnellate scongelate – meteoweek.com

È comune che l’isola perda il ghiaccio in estate a causa dell’aumento della temperatura, poiché si evolve durante l’anno al variare delle condizioni meteorologiche. Le precipitazioni aumentano la massa della calotta glaciale, mentre un maggiore calore porta allo scioglimento, causando la perdita di massa.

Tuttavia, le cifre di giovedì scorso mostrano il totale giornaliero più alto della stagione finora , secondo Ruth Mottram, uno scienziato del clima presso il Danish Meteorological Institute.

Questo luglio è stato il più caldo della storia e si è notato anche l’aumento delle temperature in Gronlandia, dove si sono sciolti 197.000 milioni di tonnellate di ghiaccio, l’equivalente di circa 80 milioni di piscine olimpiche, secondo Mottram.

Lo scioglimento di questa stagione ha causato un aumento di mezzo millimetro a livello del mare in tutto il mondo . La Groenlandia è la seconda più grande calotta glaciale del pianeta e l’Artico ha subito incendi boschivi. In particolare ce ne sono stati 100, secondo il servizio di monitoraggio dell’atmosfera di Copernicus.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui