La Caccia. Monteperdido | Il thriller psicologico tratto da Augustìn Martìnez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26

A partire da domenica 10 novembre in prima serata su Canale 5 andrà in onda il thriller psicologico tratto da Augustìn Martìnez

La Caccia. Monteperdido | Il thriller psicologico tratto da Augustìn Martìnez - meteoweek
La Caccia. Monteperdido | Il thriller psicologico tratto da Augustìn Martìnez – meteoweek

Ritorna sulle scene Megan Montaner, l’attrice spagnola più amata in Italia grazie alle prime stagioni deIl Segreto e lontano da me, con un thriller internazionale dal titolo “La caccia. Monteperdido” in onda su Canale 5 in prima serata.

 Il Thriller tratto dal best-seller internazionale di Agustín Martínez, e adattato dallo stesso autore insieme a Salvador García Ruiz e Álvaro Ron.

La trama del thriller e il trailer

Ana e Lucia, tornando a casa dopo la scuola, scompaiono nel nulla nella vallata di Monteperdido. Si tratta di una città circondata dalla natura lussureggiante dei Pirenei. Dopo una ricerca accurata, le autorità del posto non riescono a trovare alcun indizio e così il caso rimane irrisolto, sconvolgendo la vita dei residenti. Quindi cinque anni dopo, una delle due ragazze, Ana, viene ritrovata. Ma è in stato di incoscienza con una grave commozione cerebrale, che è stata provocata da un incidente d’auto. Incidente in cui il conducente ha perso la vita, mentre non si hanno tracce di Lucia. Da qui iniziano le ricerche affidate stavolta a due agenti dell’Unità Centrale della Guardia Civil, Sara Campos (interpretata da Megan Montaner) e Santiago Baìn (ruolo di Francis Lorenzo). I due vengono chiamati da Madrid per cercare di risolvere il caso, che sino ad allora è stato affidato al comandante della Polizia locale Victor Gamero. Intanto mentre Ana è ancora ricoverata e riabbraccia i suoi genitori, cercando di superare il trauma, continuano le ricerche per tentare di salvare Lucia. Ma Ana ha ricordi vaghi del luogo dove entrambe le ragazze sono state tenute prigioniere.