Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

La settimana inizia con una fitta nuvolosità e rovesci intensificheranno, ecco le previsioni meteo di domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre. Analisi della nuvolosità, temperature, venti e mari. Presenti anche i link per i meteo locali delle 25 città più popolose.

Per la giornata di domani, Lunedì 11 novembre 2019:
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Centro-Settentrionale, versante tirrenico
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE:
Basilicata: Basi-C, Basi-E2, Basi-E1, Basi-A2, Basi-D
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Centro-Settentrionale, versante tirrenico

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
Basilicata: Basi-C, Basi-E2, Basi-E1, Basi-A2, Basi-D
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Centro-Settentrionale, versante tirrenico
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Calabria: Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Basilicata: Basi-B, Basi-A1
Calabria: Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale
Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Salento, Bacini del Lato e del Lenne, Basso Fortore, Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Gargano e Tremiti, Puglia Centrale Adriatica
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino dell’Aterno, Bacino Basso del Sangro, Marsica, Bacino Alto del Sangro
Basilicata: Basi-B, Basi-A1
Calabria: Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale
Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Salento, Bacini del Lato e del Lenne, Basso Fortore, Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Gargano e Tremiti, Puglia Centrale Adriatica
Toscana: Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Isole, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Ombrone Gr-Costa

nord:
Cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni deboli, ma diffuse che da Liguria, basso Piemonte ed Emilia-Romagna coinvolgeranno dal pomeriggio il restante settentrione ed assumeranno carattere temporalesco dalla sera sul settore friulano.
Nevicate dalle ore pomeridiane sui rilievi alpini e prealpini oltre i 1000-1200 metri, mentre e’ attesa una attenuazione dei fenomeni dalla sera sulla Romagna.

Clicca Qui Meteo Milano | Clicca Qui Meteo Torino Clicca Qui Meteo Genova | clicca Meteo Venezia | clicca Meteo Bologna | clicca Meteo Verona | clicca Meteo Trieste | clicca Meteo Modena | clicca Meteo Brescia |clicca Meteo Padova | clicca Meteo Parma | clicca Meteo Rimini
mappa lunedì ore 6 – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

centro e Sardegna:
Molte nubi ovunque con precipitazioni diffuse associate sulle regioni tirreniche e sull’Umbria, anche a carattere temporalesco sull’isola e lungo le coste di Toscana e Lazio.

Clicca Qui Meteo Roma | Clicca Qui Meteo Firenze | clicca Meteo Prato | clicca Meteo Perugia | clicca Meteo Cagliari
mappa lunedì ore 12 – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

sud e Sicilia:
Copertura in decisa intensificazione a partire dalle regioni ioniche, con rovesci e temporali diffusi al mattino su Sicilia e Calabria.
Seguirà un ulteriore peggioramento con fenomeni che si estenderanno gradualmente tra pomeriggio e serata anche al restante meridione risultando di forte intensità su Sicilia, Calabria e Basilicata.

Clicca Qui Meteo Napoli | Clicca Qui Meteo Palermo Clicca Qui Meteo Bari | clicca Meteo Messina | clicca Meteo Catania | clicca Meteo Taranto | clicca Meteo Salerno | clicca Meteo Reggio Calabria
mappa lunedì ore 18 – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

temperature:
Minime senza variazioni di rilievo su pianure lombarda ed emiliana, coste venete, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Basilicata.
In rialzo altrove, più marcato sui rilievi valdostani e lombardi.
Massime un diminuzione sulla pianura padano-veneta, settore friulano e Sicilia centromeridionale.
In aumento sul resto del paese.

mappa lunedì nuvolosità – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

venti:
Forti con raffiche di burrasca forte dai quadranti settentrionali sulla Liguria di ponente e da quelli meridionali sulla Sardegna.
Moderati intorno sud-est sul restante centro-sud con locali rinforzi lungo le coste di Toscana e Lazio, ma con intensità in deciso aumento fino a burrasca forte dalle ore serali anche sulle regioni ioniche.
Generalmente deboli variabili sulle rimanenti regioni settentrionali.

mari:
Da agitati a molto agitati il mar ligure al largo al mattino, il mar e canale di Sardegna e dalla sera anche lo ionio occidentale.
Da molto mossi ad agitati il restante mar ligure, il tirreno centrosettentrionale ed restante ionio.
Da mosso a molto mosso l’adriatico.
Generalmente molto mossi i rimanenti bacini.

 

nord:
Cielo in generale molto nuvoloso o coperto, con piogge o rovesci diffusi ed intensi sulle regioni centro-orientali, e nevicate lungo le aree alpine e prealpine al di sopra dei 1000 metri.
Dal pomeriggio diradamento della nuvolosità compatta su Piemonte, Valle d’Aosta e liguria centroccidentale.

mappa martedì ore 6 – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

centro e Sardegna:
Molte nubi compatte su tutto il centro con precipitazioni diffuse, localmente anche intense, a carattere di rovescio o temporale sulla Sardegna e sulle aree costiere tirreniche, ed a carattere di pioggia o rovescio altrove.

mappa martedì ore 12 – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

sud e Sicilia:
Marcato maltempo su tutto il sud, con rovesci o temporali diffusi ed intensi, specie sulle regioni ioniche peninsulari, dove i quantitativi di precipitazione potranno assumere carattere di eccezionalità.

mappa martedì ore 18 – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

temperature:
Minime in aumento sulle regioni alpine, Liguria, regioni tirreniche meridionali, Sardegna, Basilicata e Puglia salentina, stazionarie altrove.
Massime in aumento al nord, in diminuzione sul resto del paese.

mappa martedì nuvolosità – Previsioni Meteo domani lunedì 11 e dopodomani martedì 12 novembre – meteoweek.com

venti:
Forti, con raffiche fino a burrasca forte, dai quadranti meridionali, sulle regioni meridionali.
Forti settentrionali su Liguria e Sardegna.
Da moderati a forti orientali sul resto del centro ed in pianura padana.
Deboli settentrionali sul resto del paese.

mari:
Da grossi a molto grossi mare e canale di Sardegna.
Da molto agitati a grossi lo stretto di Sicilia e lo ionio.
Da agitati a molto agitati il mar ligure e l’adriatico centromeridionale, con tendenza ad attenuazione del moto ondoso.
Molto mossi i restanti mari.

fonte : Protezione Civile

fonte : Aeronautica Militare Italiana e Ministero della Difesa

fonte : Windy

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui