Milano, crolla il solaio dell’ Escape Room: donna ferita

Crolla il solaio dell’ Escape Room “La Casa Maledetta” in via Brunetti 14 a Milano. Una donna ferita è stata trasportata all’ospedale Sacco. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri per accertare le cause ancora sconosciute.

crolla Escape Room
L’Escape Room “La casa Maledetta”

Poteva essere una tragedia, il crollo improvviso del solaio dell’ Escape Room “La casa Maledetta” a Milano in zona Certosa, ieri in tarda serata. Al suo interno, insieme ad una decina di persone, si trovava una trentenne di Milano. Tutti erano impegnati nel tipico gioco “di ruolo” che si svolge in queste sale. Al momento del crollo la donna è precipitata al piano sottostante, trascinando calcinacci, con un volo di tre metri. La donna ferita dalle macerie ha subito anche traumi agli arti e alla schiena, anche se la sua caduta è stata ammortizzata da un divano.

Immediati i soccorsi dell’Azienda regionale emergenza urgenza con ambulanza e auto medica in codice giallo. La donna è stata trasportata all’ospedale Sacco e non versa in pericolo di vita. Sul posto anche Vigili del Fuoco e Carabinieri per accertare le cause del cedimento  del solaio, posto al secondo piano della struttura, che sosteneva il pavimento della sala giochi.

“La Casa Maledetta” è una Escape Room molto nota a Milano, collocata in una villa in stile liberty che viene gestita da un’Associazione. Ieri  si svolgeva una serata dedicata ai giochi “di paura” che normalmente si tengono nelle Escape Room. Al suo interno si trovava un gruppo nutrito di giocatori. L’incidente fortunatamente ha colpito solo una persona, la donna in quel momento in piedi sulla parte che è crollata all’improvviso. La tragedia è stata solo sfiorata.

Escape Room nella villa liberty, ma forse non è agibile

La villa è molto popolare tra i milanesi  per le serate in Escape Room e non si presenta in condizioni ottimali dal punto di vista edilizio. Precedentemente la Procura milanese aveva disposto il sequestro di un’altra Escape Room, collocata in un palazzo abbandonato in via Medici del Vascello. Mancavano i criteri di sicurezza. I Carabinieri sono al lavoro per indagare su eventuali colpe ed omissioni per quanto riguarda lo stato della villa e l’agibilità delle strutture. Il crollo di un solaio solitamente può essere previsto anche da chi non è tecnico, soprattutto se l’edificio è datato. L’accusa ai danni dei titolari della Escape Room “La casa Maledetta” potrebbe essere per lesioni colpose. A questo scopo la struttura è stata sequestrata.

crolla Escape Room