Ilaria Cucchi contro la trasmissione tv “Un giorno in pretura”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:28

Ilaria Cucchi alza la voce contro la trasmissione “Un giorno in pretura” per un servizio sul caso Stefano Cucchi.

ILARIA CUCCHI
SULLO SFONDO STEFANO CUCCHI

Duro attacco di Ilaria Cucchi contro la trasmissione Un giorno in Pretura. In seguito alla messa in onda della puntata della nota trasmissione tv, dedicata alla morte del fratello, Stefano Cucchi, la donna ha pubblicato a mezzo Facebook il seguente post:

“Anche stasera, Un giorno in pretura, non si è smentito. Ha completamente tralasciato due intere udienze sul tema medico legale, che hanno risolto il nostro processo, per dar spazio allo show dell’ Avv. Naso. L’Avvocato Anselmo, ovviamente è stato totalmente oscurato – prosegue il post – cosi come i nostri medici legali, ma soprattutto quelli del Giudice, quando affarmano che Stefano senza le botte non sarebbe morto, ma di questo non avevamo dubbi. Posso solo dire – continua la Cucchi – che mi dispiace per il Dott. Musarò e per il Dott. Pignatone, ma d’altra parte tutti ricordiamo bene i selfie fatti in aula mentre si svolgeva il processo. Mi ha chiamat mia madre disgustata – recita l’ultima parte del post di Ilari Cucchi – pubblicherò sulla mia pagina tutto ciò che Un giorno in pretuta ha omesso. Grazie per il servizio pubblico offerto”.

Leggi anche – > Ilaria Cucchi: “Io Sindaco? non mi interessano i soldi”.

Guarda qui -> Ilaria Cucchi annuncia :”Depositata querela contro Salvini”

Ilaria Cucchi, reduce dalla brutta storia di minacce sui  social che l’ha vista protagonista nei giorni scorsi, ha poi pubblicato una foto, associata al post, scattata in aula della conduttrice Roberta Petrelluzzi insieme all’avvocato di uno dei due imputati Maria Lampitella.

Sul web sono giunte minacce ad Ilaria Cucchi ed alla sua famiglia. Per questo motivo la stessa Cucchi aveva chiesto l’attenzione dell’ex ministro dell’interno Matteo Salvini perché chi la minacciava sembrava un simpatizzante della Lega.

Lo stesso  Matteo Salvini, nei giorni scorsi era stato querelato dalla Cucchi in seguito alle sue dichiarazioni dopo la condanna a dodici anni di due carabinieri per il caso Stefano Cucchi. Ilaria Cucchi tra l’altro in questi giorni non fa mistero di una sua eventuale candidatura a sindaco di Roma, purchè si realizzino determinate condizioni.

Non resta che attendere un’eventuale difesa della trasmissione “Un giorno in pretura” e della sua conduttrice Roberta Petrelluzzi, per comprendere le modalità e la linea seguita dagli autori nell’organizzazione dei vari servizi protagonisti della puntata in questione,  che hanno provocato la dura reazione da parte di Ilaria Cucchi, al punto da esprimere pubblicamente, attraverso un social network, tutto il suo dissenso .