Albano Carrisi i racconti su mamma | La sua vita come un romanzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:54

Albano Carrisi è stato investito da un lutto improvviso. Il cantante di Cellino San Marco ha perso la sua adorata mamma Jolanda, morta nel pomeriggio di martedì 10 dicembre all’età di 96 anni. Il cantante è sempre stato legatissimo ai suoi genitori ed ha avuto, in particolare con lei, un rapporto davvero speciale.

Il lutto di Albano

Albano ha molto raccontato della figura di donna Jolanda, svelando anche quanto lei sia stata importante e quanto abbia inciso nella sua decisione di intraprendere una carriera nel mondo della musica. L’artista ha voluto dedicarle infatti un libro “Madre mia, l’origine del mio mondo”, pubblicato qualche anno fa che poi è diventato anche un documentario trasmesso in prima serata su Rete 4.

“Una storia di una donna che ha affrontato cose molto più grandi di lei. Sono sempre stato affascinato dalla vita di mia madre. La sua esistenza sembra una di quelle storie che si narravano una volta davanti al tepore del camino acceso in inverno oppure di fronte al mare, a quell’andirivieni di onde vecchie quanto il mondo…”, ha raccontato.

E ancora: “Attraverso i suoi ricordi e quelli che mi faceva mio padre, ho ricostruito la sua vita e assomiglia veramente a un romanzo. Nata subito dopo la fine della prima guerra mondiale, in un mondo contadino quasi del tutto scomparso, rimase prestissimo orfana della mamma. La vita l’ha messa subito alla prova, portandole via la mamma che era ancora piccola. Subì le angherie della matrigna, crebbe imparando a fare la sarta, si innamorò di mio padre e, contravvenendo alle regole di famiglia che la volevano maritata dopo le sorelle, fuggì con lui per costruire il proprio destino. Poi le privazioni durante la seconda guerra mondiale, quando il marito era prigioniero in Germania, gli scontri con un figlio che voleva conquistare il mondo cantando, i viaggi attorno al mondo, l’orgoglio per i miei successi, le sofferenze che hanno segnato la nostra famiglia e che lei ha affrontato con silenzio e dignità inaudite. Sempre usando i valori come armi per difendere il bene”.

Il ritorno immediato in Puglia

La notizia della dipartita è arrivata come un fulmine a ciel sereno per Al Bano. L’artista al momento della scomparsa non si trovava in Puglia ma all’aeroporto di Roma dove stava per imbarcarsi su un volo per un impegno lavorativo.

Subito dopo la notizia si è catapultato a Cellino San Marco per dare l’ultimo e doloroso addio alla sua amatissima madre. I funerali di Donna Jolanda si terranno mercoledì 11 dicembre.

 

LEGGI ANCHE:Romina Power ricorda mamma Jolanda | il messaggio straziante

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui