Ricky Martin, che schianto di marito: chi è il muscoloso pittore che gli ha rapito il cuore [FOTO]

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:48

Non ce n’è per nessuno: Ricky Martin è ormai perdutamente innamorato dei suoi figli, tanto da postare dolcissime foto su Instagram in compagnia dei pargoli. Scatti che hanno fatto emozionare schiere di fan. Ma sapete con chi condivide la sua vita il bellissimo cantante?

Jwan Yosef marito di Ricky Martin

Si chiama Jwan Yosef ed è un artista siriano nato in Svezia specializzato in arti plastiche. La star, in una intervista rilasciata a People, ha dichiarato di aver avuto per lui un vero e proprio colpo di fulmine. I due si sono conosciuti nel 2016 su Instagram e, commento dopo commento, dopo ben 6 mesi di messaggi, non si sono più lasciati: “Sposerò questo tipo”, ha ammesso di aver pensato Ricky alla vista della prima foto dell’artista. (Continua dopo la foto)

E in effetti il suo proposito è diventato realtà. La coppia è convolata a nozze dopo due anni di relazione e vivono con tre splendidi figli: Valentino e Matteo, i due gemellini arrivati prima delle nozze, e la piccola Lucia, nata da madre surrogata quasi un anno fa.

Il desiderio di una grande famiglia

Ricky Martin non ha alcuna volontà di fermarsi ed è intenzionato ad allargare ancora di più la famiglia. Ha infatti confidato di essere pronto in un futuro non lontanissimo all’arrivo di un quarto figlio: “Mi piacerebbe avere una grande famiglia, ma al momento c’è molto da fare, ho molto lavoro. Quindi, prima di tutto, metteremo le cose in ordine e poi ci prepareremo per avere molti più bambini”.

Come l’ha conquistato

Ricky Martin ha ammesso pubblicamente di essere stato a lui a fare il primo passo nei confronti del suo futuro marito: “Sono stato io a contattarlo per primo e abbiamo chattato per circa sei mesi. Fino a quel punto, ci eravamo solamente mandati dei messaggi, parlavamo della vita e dei nostri problemi esistenziali. Nulla di sexy e nulla di sessuale. Non mi ha mai mandato le sue foto sexy e viceversa. Lo giuro, ma quando l’ho visto, mi sono detto: “Io sposerò questo ragazzo”. E anche per lui è stato lo stesso. Ovviamente lui me lo ha confermato molto tempo dopo, è giusto all’inizio tenersi per sé alcuni pensieri. Quando l’ho visto, mi ha tolto il fiato. Sono serviti sei mesi per costruire il nostro rapporto ed è stato molto romantico”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui