Marita Comi chi è | carriera e vita privata della moglie dell’ergastolano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:53

Chi è Marita Comi? Lei è la moglie di Giuseppe Bossetti, ergastolano accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio. Scopriamo insieme qualcosa sulla sua carriera e vita privata

Marita Comi chi è | carriera e vita privata della moglie dell'ergastolano - meteoweek
Marita Comi chi è | carriera e vita privata della moglie dell’ergastolano – meteoweek

Marita Comi è una donna il cui nome è diventato famoso (di riflesso) a seguito di una triste e controversa vicenda di cronaca: quella della morte e dell’omicidio della giovane Yara Gambirasio ad opera del marito: Massimo Giuseppe Bossetti.

La carriera di Marita Comi

Marita Comi chi è | carriera e vita privata della moglie dell'ergastolano - meteoweek
Marita Comi chi è | carriera e vita privata della moglie dell’ergastolano – meteoweek

Per quanto riguarda la sua attività lavorativa di lei si sa che in passato ha lavorato per un’impresa di pulizie e poi per dei laboratori di confezioni di abiti.

La posizione della Comi sul caso Yara

Riguardo al caso di cronaca risalente al febbraio 2010, che ha scosso l’Italia intera, la donna, che inizialmente nutriva dei dubbi sull’innocenza del marito, si è poi espressa diversamente dichiarandone l’innocenza; posizione che ha confermato e sulla quale è rimasta ben salda, ancor di più dopo la recente riapertura del caso Yara. Proprio a seguito di nuovi indizi infatti, secondo la difesa di Bossetti, il DNA del marito non corrisponderebbe a quello dell’uomo. Sono comunque in corso ulteriori analisi e approfondimenti sul caso.

La vita privata di Martita Comi

Marita Comi chi è | carriera e vita privata della moglie dell'ergastolano - meteoweek
Marita Comi chi è | carriera e vita privata della moglie dell’ergastolano – meteoweek

Della sua vita privata non abbiamo moltissime notizie. Di lei sappiamo solo che è la moglie di Massimo Giuseppe Bossetti, ex carpentiere bergamasco, dal quale ha avuto tre figli, che attualmente è in carcere (all’ergastolo) per l’omicidio della giovane ginnasta bergamasca Yara Gambirasio. Della Comi sappiamo che in passato ha sofferto di problemi di salute, e in particolare di depressione, problema che ha poi superato. Per il resto lei è una donna che non ama far parlare di sé, per un fatto caratteriale, ma anche perché probabilmente sa di essere già sotto i riflettori, essendo la moglie di un accusato, che ha scatenato i media di tutta Italia. Per quanto riguarda i social lei non è molto attiva su questi canali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui