Iran, scossa di terremoto vicino ad una centrale nucleare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:42

Trema di nuovo la terra in Iran. Ma questa volta la paura è doppia: l’epicentro del sisma è infatti a pochi chilometri di distanza dalla centrale nucleare di Bushehr. 

La centrale nucleare di Bushehr – www.meteoweek.com

Una scossa di magnitudo 5.1 fa tremare la terra in Iran, paese di frequente colpito da terremoti. L’epicentro è stato individuato nella zona meridionale del paese, tra Borazjan ed Ahram. A poco meno di sessanta chilometri di distanza dalla centrale nucleare di Bushehr.

Leggi anche ->Kazakistan: aereo si schianta al suolo dopo il decollo, si contano i morti

Secondo l’istituto geofisico statunitense Usgs, l’ipocentro del sisma è avvenuto a circa 40 chilometri di profondità. La centrale nucleare di Bushehr è una delle principali strutture di quel tipo in Iran. E’ entrata in funzione alla fine del 2010. Nel 2013 la regione subì un’altra scossa di terremoto, con epicentro proprio in prossimità della città di Bushehr. In quella circostanza si registrarono decine di morti.

Leggi qui ->La Cassazione: “coltivare marijuana in casa con poche piante, non è reato”

Il mese scorso, nel corso di un confronto diplomatico, Iran e Russia tra i vari argomenti avrebbero inserito anche la centrale nucleare di Bushehr: in particolare, si sarebbe discussa la possibilità di ampliare la struttura con un nuovo reattore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui