Bellanova minaccia: “Sulla prescrizione voteremo il testo di Forza Italia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

Ancora guai per il governo sul tema della prescrizione. L’ultima dichiarazione destabilizzante arriva dalla ministra delle Politiche Agricole Bellanova. Parole che suonano come una minaccia.

La ministra delle politiche agricole Teresa Bellanova, di Italia Viva

“Se non si riesce a trovare una sintesi accettabile nella maggioranza, allora sì, voteremo la proposta Costa. Sono parole che pesano come macigni, quelle espresse dalla ministra Teresa Bellanova, senatrice di Italia Viva. Il tema è quello della prescrizione: spinoso, esplosivo per la tenuta di questo governo. Un argomento che crea, per l’ennesima volta, una spaccatura nella maggioranza: da una parte il Movimento 5 Stelle, dall’altra Italia Viva ed in mezzo il PD. Con Conte che cerca di mediare.

Leggi qui ->M5S contro le accuse: “85% è in regola con la restituzione dello stipendio”

Il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

Leggi anche ->Sardine, congresso nazionale dopo le elezioni: si fanno partito?

Una situazione che può portare ad una rottura. Che può essere clamorosa, se le parole della Ministra Bellanova sono aderenti alla realtà e non di propaganda, o strumentali. La proposta di legge del deputato di Forza Italia Enrico Costa è infatti all’esame della commissione Giustizia alla Camera. Una proposta netta, chiara, che punta a cancellare la riforma Bonafede, entrata in vigore il solo il primo gennaio e che stabilisce lo stop alla prescrizione dopo il primo grado di giudizio. Sarebbe un atto politico clamoroso, che potrebbe mettere fine alla faticosa esperienza di questo governo. Ovviamente lo spiraglio c’è: “Se non si riesce a trovare una sintesi” dice la Bellanova. Alla fine, questa sintesi finora si è sempre trovata. Vedremo se accadrà anche per la prescrizione.
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui