Home Cronaca Migrante trova soldi e li consegna, il Sindaco: “Dategli un lavoro”

Migrante trova soldi e li consegna, il Sindaco: “Dategli un lavoro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:42
CONDIVIDI

Tutto è accaduto a Luni, in provincia di La Spezia. A rendere pubblica la notizia il Sindaco, che ha pubblicato tutto sulla pagina istituzionale del Comune. 

Immigrato trova e restituisce portafoglio con 400 euro. il Sindaco: "Troviamogli un lavoro"

John Eromosele Antony, nigeriano di 35 anni che risiede nel Comune di Luni, in provincia di La Spezia, da anni con regolare permesso di soggiorno, tornando a casa sulla strada che da Carrara porta al piccole Comune ha trovato un portafoglio con oltre 400 euro, più varie carte di credito e documenti vari. A quel punto ha portato il portafoglio immediatamente alla locale stazione dei Carabinieri. A raccontare questa storia è stato proprio il Sindaco del piccolo Comune spezzino, Alessandro Silvestri, pubblicando il tutto sulla pagina ufficiale e istituzionale del Comune.

Leggi anche—> Rogo a Mantova, morto un disabile. Riesce a salvarsi il padre 90enne <—

immigrato trova portafoglio

Il Primo Cittadino di Lumi: “Doveroso riconoscimento alla sua onestà”

Il Sindaco ha chiesto ai suoi concittadini uno sforzo per cercare un lavoro stabile ad Antony, dal momento che è disoccupato. Scrive Silvestri: “Un doveroso riconoscimento all’onestà di John Eromosele Antony. Questa mattina questo nostro concittadino. Si è recato alla stazione dei Carabinieri di Luni per consegnare un portafoglio smarrito contenente quasi 400 €. Nonostante John sia disoccupato egli non ha esitato neppure un attimo a compiere questo gesto di civica onestà. Desideriamo ringraziarlo pubblicamente per il suo nobile gesto con l’auspicio che questo atto di onestà possa testimoniare la sua indole ed essergli utile per trovare un lavoro”.

Leggi anche —> Rapallo consigliere leghista propone mense multiculturali nelle scuole <—
Ansa