Home Politica Meloni, Zingaretti vede Lula ma Pd non si vergogna?

Meloni, Zingaretti vede Lula ma Pd non si vergogna?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:07
CONDIVIDI

Giorgia Meloni non ha digerito il caloroso incontro tra Zingaretti e l’ex presidente del Brasile, Lula, che usciva dal carcere. “La sinistra non si smentisce mai”.

Stretta di mano tra Lula e Zingaretti

Giorgia Meloni, come suo costume, non le manda dire, e attacca il numero uno del Pd Nicola Zingaretti, ‘rimproverandogli’ il caloroso incontro con l’ex presidente del Brasile Lula, che è uscito dal carcere. “L’incontro con Lula uscito dal carcere? Un affronto all’Italia”. La sinistra non si smentisce mai, ha detto la leader di Fratelli d’Italia. E anche in questo caso sceglie twitter per postare il suo sdegno:  “Zingaretti incontra ex presidente del Brasile da poco uscito di galera per una condanna per corruzione e riciclaggio – cinguetta la leader di Fratelli d’Italia – Lo stesso che negò l’estradizione a Cesare Battisti offendendo l’Italia e le famiglie delle vittime. Ma Pd e governo non si vergognano di questo affronto all’Italia?”.

Leggi anche -> Zingaretti: dopo le regionali in Emilia Romagna sciolgo il Partito Democratico

Il riferimento è ovviamente a Luiz Inacio Lula da Silva, l’ex primo ministro del Brasile con cui il segretario dem ha avuto “una bellissima conversazione” – ha invece detto Zingaretti “Guardare negli occhi ogni persona e affrontare i problemi senza paura, senza scorciatoie della destra estrema che indica i nemici e poi fa crollare l’economia”. Bellissima conversazione con Lula, uno straordinario protagonista delle battaglie per combattere disuguaglianze”. Lula, oltre a Zingaretti, ha incontrato nel suo primo viaggio internazionale dopo l’uscita dal carcere anche Papa Francesco.