The Mandalorian 2 | Giancarlo Esposito parla di Darksaber nella seconda serie

L’attore Giancarlo Esposito parla per la prima volta dell’inserimento della spada laser Darksaber all’interno della serie The Mandalorian 2.

La serie The Mandalorian andata in onda sulla piattaforma streaming Disney +, possiamo considerarla a tutti gli effetti la rivelazione dell’anno. Critica e pubblico entrambi entusiasti della prima stagione, sono stati i primi a chiedere che venisse girata una seconda serie sempre liberamente ispirata alla saga nata negli anni ’70 dal genio di George Lucas. Dopo l’annuncio della conclusione delle riprese, giunto attraverso il profilo Instagram di una delle attrici, gli spettatori si stanno ponendo diverse domande su quello che avranno modo di vedere tra qualche mese.

The Mandalorian 2 | la spada laser Darksaber

Il finale della prima stagione di The Mandalorian (famoso per aver shockato il pubblico, leggendo le reazioni sul web) ha visto l’attore Giancarlo Esposito uscire da un TIE Fighter con in mano un’arma antica profondamente legata alla cultura mandaloriana: la Darksaber. Adesso che la seconda stagione è ufficialmente terminata, la curiosità di vedere Moff Gideon impugnare la spada laser cresce sempre di più. A tranquillizzare i fan che ormai sono terrorizzati dai colpi di scena delle serie di maggiore successo, sono state le parole proprio di Esposito rilasciate pochi giorni fa.

Leggi anche: The Mandalorian 2 | le riprese della serie sono ufficialmente terminate

Leggi anche: The Mandalorian 2 | il debutto di Dave Filoni alla regia del finale di stagione

Le dichiarazioni dell’attore Giancarlo Esposito

Alla luce di quanto detto poc’anzi, durante un’intervista è stato chiesto all’attore se fosse pronto a brandire la famosa spada laser chiamata Darksaber. Ecco qual è stata la sua risposta: “Sono davvero pronto a tenerla in mano. Ammetto che ne ho fatti fuori un bel pò.”

Leggi altre notizie di Tv-Serie Tv e Fiction: Clicca Qui

Esposito ha continuato parlando di alcuni dettagli sulla seconda serie: “Questa stagione sarà davvero grandiosa. Questo è l’ultimo spazio occidentale collegato a cose che non conosciamo e che non vediamo. Originariamente George Lucas aveva un mentore e un amico,Joseph Campbell. Proprio su di lui si è concentrato il succo della serie: il potere del mito e il viaggio dell’eroe. In fondo, ognuno dei nostri viaggi non è da considerarsi come il viaggio dell’eroe?

Abbiamo i nostri ostacoli da superare e le nostre idee personali nella testa. L’altro giorno stavo pensando a tutte le cose della mia vita che non ho fatto. Mi sono chiesto, resterò deluso alla fine se non li avrò fatti? Qual è il rovescio della medaglia a questo – ho sognato così tanto quello che sono riuscito a fare, che se dovessi accorgermi di aver saltato due sogni mi arrabbierei molto con me stesso.”

L’attore ha poi concluso il suo pensiero dicendo: “The Mandalorian è una serie ricca di miti nella quale avviene il famoso viaggio dell’eroe pronto a superare qualsiasi cosa. Adoro questo show. È visionario in così tanti modi e sono felice di farne parte. ”