Coronavirus, in Cina il contagio è “sostanzialmente bloccato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:34

A Wuhan ed in tutta la provincia dell’Hubei la situazione sembra che stia tornando alla normalità. Nella regione epicentro della pandemia il rischio da “alto” è diventato “medio”.

Mentre in Europa – ma ormai in tutto il mondo – il contagio da coronavirus è un fiume in piena, in Cina la situazione sembra tornare giorno dopo giorno sotto controllo. A Wuhan la diffusione del virus risulta attualmente “sostanzialmente bloccata”: è la
valutazione fatta in conferenza stampa da Liu
Dongru, vicedirettore del comitato sanitario dell’Hubei, la
provincia epicentro dell’infezione.

Liu, come riporta il  Quotidiano del Popolo, ha anche spiegato che la città focolaio della pandemia ha deciso di modificare la valutazione sul livello di gravità del rischio, che è stato  ridotto da “alto” a “medio”.