Milano, stuprò escort 70enne: ora è accusato di altri 5 abusi

Milano, stuprò e rapinò escort 70enne: ora è accusato di altri 5 abusi. Sembra che le prostitute fossero le sue vittime usuali

Milano, stuprò e rapinò escort 70enne: ora è accusato di altri 5 abusi
Milano, stuprò e rapinò escort 70enne: ora è accusato di altri 5 abusi (GettyImages)

Stuprò una escort di 70 anni a Milano, nel quartiere Arco della Pace, dopo averla sequestrata, picchiata e rapinata. Ora, D. Corona, 30 anni, è accusato di altre rapine e altri 5 abusi sessuali. L’uomo, che si trova in carcere dal novembre scorso, è accusato dei suddetti reati, avvenuti tra maggio e novembre 2019 nelle province di Lodi, Milano e Cremona.

Leggi anche:—>Bonafede, scarcerati 498 detenuti tra 41 bis e alta sicurezza

Leggi anche:—>Minacce a Saviano e Capacchione, Giulietti in udienza: “Sindacato al fianco dei colleghi”

Le indagini sono partite dopo l’arresto dell’uomo a novembre. Gli inquirenti hanno scandagliato le abitudini di Corona, fino a scoprire che le vittime da lui “preferite” erano prostitute. L’uomo è stato poi incastrato dalle sue vittime, che lo hanno descritto ricordando dettagli del suo aspetto, tra cui tatuaggi sul viso e anche nella zona del collo.