Home Cronaca Caserta, Rosa Palmieri muore investita da un treno

Caserta, Rosa Palmieri muore investita da un treno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:16
CONDIVIDI

È avvenuto a Recale in provincia di Caserta. Rosa Palmieri, 51 anni muore investita da un treno. Non è ancora stata fatta chiarezza sull’esatta dinamica della tragedia.

Rosa Palmieri muore investita da un treno

Nel pomeriggio di ieri sera alla stazione di Recale alle porte di Caserta, Rosa Palmieri è stata investita da un treno merci. La vittima stava transitando in sella alla bicicletta. Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe trovata sulla banchina della stazione ma. per accorciare la strada del rientro a casa, avrebbe tagliato dal binario uno. Rosa non si sarebbe accorta del treno merci proveniente da Napoli. Il macchinista, avvistata la presenza della donna sui binari, avrebbe tentato la frenata ma senza successo.

Rosa è morta sul colpo. L’intervento dei soccorsi è stato tempestivo e con questi anche le forze dell’ordine per effettuare i rilievi del caso. La dinamica dell’incidente non è tuttavia ancora chiara. Per dettagli più approfonditi si attende l’autopsia. Rosa lascia tre figli. Al momento dell’incidente pare stesse tornando da lavoro, a Recale faceva la badante ma era residente a San Prisco.

Un fatto analogo è avvenuto ad Albanova sempre in provincia di Caserta qualche mese fa. In quel caso si era trattato di un uomo di 39 anni originario del Lazio le cui generalità non erano state rese note. L’uomo era stato visto camminare sui binari e secondo le testimonianze, il gesto era stato volontario.