Home Cronaca Pavia: multa di 400 euro ad un ragazzo per aver abbracciato la...

Pavia: multa di 400 euro ad un ragazzo per aver abbracciato la fidanzata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:24
CONDIVIDI

Controlli aumentati a Pavia per evitare gli assembramenti. Un ventenne riceve una multa di 400 euro per aver abbracciato la fidanzata.

Abbraccia fidanzata: multa di 400 euro per un ventenne a Pavia
Le torri di Pavia

Il distanziamento sociale va mantenuto, anche quando si è innamorati. Questa è la morale che ha dovuto imparare, a sue spese, un ragazzo di Pavia. La sua colpa? Aver abbracciato la fidanzata durante una passeggiata. I due innamorati stavano camminando lungo Strada Nuova quando il ventenne non ha resistito a dimostrare il suo affetto con un abbraccio. Gesto dolce, ma non consentito in tempi di Coronavirus. Subito sono intervenuti due agenti in borghese che hanno sanzionato il fidanzato con una multa di 400 euro. La somma sarà riducibile a 280 euro se verrà pagata entro 30 giorni dall’emissione del verbale. A nulla è valsa la mascherina indossata da entrambi i ragazzi: la sanzione è stata inevitabile per il ventenne. La fidanzata invece non è stata multata perché, colta di sorpresa, non avrebbe partecipato all’effusione.

Ma il giovane innamorato non è l’unico ad aver ricevuto pesanti sanzioni. Nel corso del fine settimana Pavia ha intensificato i controlli delle forze dell’ordine al fine di evitare gli assembramenti. Così negli ultimi giorni diversi passanti sono stati multati per non aver indossato la mascherina o per non aver rispettato il distanziamento sociale.