Home Cronaca Denunciato l’uomo che ha lanciato pietre contro pappagallo di Enzo Salvi

Denunciato l’uomo che ha lanciato pietre contro pappagallo di Enzo Salvi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:17
CONDIVIDI

Denunciato l’uomo che ha lanciato pietre contro pappagallo di Enzo Salvi. L’accusa per il 25enne è di maltrattamenti su animali

Denunciato l'uomo che ha lanciato pietre contro pappagallo di Enzo Salvi
Denunciato l’uomo che ha lanciato pietre contro pappagallo di Enzo Salvi

Trovato e denunciato l’uomo che nel pomeriggio di lunedì ha preso a sassate il pappagallo di Enzo Salvi a Ostia Antica. Rintracciato dai carabinieri della Compagnia lidense un 25enne originario del Mali (Africa). L’uomo aveva colpito il pappagallo alla testa facendolo cadere a terra in zona Pianabella e poi si era scagliato contro lo stesso Salvi.

Infatti dopo che il pappagallo era stato colpito, Salvi aveva tentato di soccorrerlo ma l’uomo si era scagliato con l’attore prendendolo a calci e pugni e poi era scappato. Il pappagallo è stato trasportato in un centro specializzato.

Leggi anche:—>Accoltellato e ucciso in strada di fronte a decine di testimoni: arrestato killer

Leggi anche:—>L’Europa riapre le frontiere a 15 Paesi extra Ue: ecco la lista

Il 25enne è stato denunciato per maltrattamenti su animali.
Il maltrattamento di animali è un crimine tra i più odiosi, un’espressione di violenza gratuita di cui l’amico Enzo Salvi ha fatto purtroppo esperienza mentre tentava di difendere il suo pappagallo ammaestrato”, commenta il consigliere della Lega Davide Bordoni. “L’attacco subito a colpi di pietre ad Ostia antica e’ un grave episodio sul quale e’ necessario fare chiarezza per evitare il ripetersi di casi simili; problemi mentali o no e’ uno scandalo che l’aggressore sia a piede libero nonostante sia stato identificato, un extracomunitario gia’ noto alle forze dell’ordine. Date le circostanze dell’evento, dell’ora e del luogo sarebbe potuto capitare a chiunque, e’ un problema di sicurezza per il territorio. Un forte abbraccio a Enzo Salvi”.