Home Politica Consiglio Presidenza Senato desecreta atti fino 2001

Consiglio Presidenza Senato desecreta atti fino 2001

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:56
CONDIVIDI

Anna Rossomando, vicepresidente al Senato: «ora speriamo che documenti diano contributo a verità».

PRESENTAZIONE DEL LIBRO MAESTRE D’ ITALIA

“Avevamo preso l’impegno e la scorsa settimana, alla vigilia del quarantesimo anniversario della strage di Ustica, l’avevamo ribadito. Oggi il Consiglio di presidenza del Senato ha deliberato all’unanimità la desecretazione degli atti classificati fino al 2001. La speranza è che questi documenti, finalmente accessibili, possano dare un contributo alla verità su tante pagine della storia del nostro paese ancora oscure, a partire proprio da Ustica“. Lo dichiara in una nota la vicepresidente del Senato e senatrice Pd, Anna Rossomando.