Home Cronaca Covid-19, mini-proroga emergenza fino al 31 ottobre

Covid-19, mini-proroga emergenza fino al 31 ottobre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:58
CONDIVIDI

In arrivo la proroga dello stato di emergenza. La data prevista è il 21 ottobre e a dichiararlo è il ministro della Salute Roberto Speranza

Continuano ad aumentare i focolai in Italia, si parla di moltiplicazione delle zone e anche i contagi hanno subito un netto aumento nelle ultime 24 ore. Nel frattempo non si hanno ancora notizie sulla formalizzazione della proroga dello stato di emergenza dal Consiglio dei Ministri che si è tenuto ieri e nel quale l’unico argomento trattato è stato quello dello scostamento di bilancio.

Il ministro della Salute Roberto Speranza, sulla questione della proroga al 31 ottobre dello stato di emergenza, ha dichiarato: “Il governo assumerà la decisione di prorogare lo stato di emergenza fino al 31 ottobre soltanto dopo un ulteriore passaggio in Parlamento per un confronto”.

Ha poi aggiunto: “L’orientamento del governo è che non stiamo fuori da questa vicenda. Stiamo molto meglio rispetto a marzo, ma ancora c’è bisogno di rispettare tutta una serie di norme e di regole”.

La seconda ondata

Si è parlato molto di una seconda ondata che potrebbe avvenire durante l’autunno e in tal proposito il ministro ha detto che non è una cosa certa ma tutti devono essere pronti come se potesse accadere. Per far in modo che l’Italia non si trovi impreparata, bisogna impiegare tutte le risorse.

Sempre Speranza afferma: “sono necessari 20 miliardi di finanziamento. Va bene anche il Mes o qualunque altro strumento, non bisogna avere pregiudizi verso alcuna forma di finanziamento ma l’importante è avere le risorse”. Va tenuto a mente inoltre che non sono cambiate le disposizioni in materia di sicurezza anti Covid. E’ necessario continuare a mantenere le distanze, evitare assembramenti, indossare la mascherina e utlizzare i gel igienizzanti.