Home Cronaca Milano, sparatoria all’Eurospin, ferita una bambina di 5 anni

Milano, sparatoria all’Eurospin, ferita una bambina di 5 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:15
CONDIVIDI

Paura a Cormano (Milano): una bambina è rimasta ferita durante una sparatoria avvenuta all’Eurospin. Il ladro, prima di darsi alla fuga, ha esploso almeno un colpo di pistola, raggiungendo anche una guardia giurata.

bambina ferita all'eurospin milano
foto via Milano Today

Scene da far West, in quel di Milano. Nel pomeriggio di oggi, presso un Eurospin di Cormano, un malvivente avrebbe esploso alcuni colpi di pistola dopo aver portato a segno una rapina nel supermercato. Una guardia giurata, intervenuta per cercare di fermare il ladro poco prima che potesse darsi alla fuga, è rimasta ferita nella sparatoria. Insieme all’uomo, però, anche una bambina di soli 5 anni sarebbe rimasta coinvolta nel conflitto a fuoco, raggiunta probabilmente da quelli che potrebbero essere alcuni frammenti o schegge.

Bimba di 5 anni coinvolta nella sparatoria a Milano

La vicenda si sarebbe verificata intorno alle ore 17 di questo pomeriggio, presso il supermercato Eurospin di Cormano, in via Zara. Secondo quanto riportato dalle fonti, un ladro sarebbe entrato nel locale armato di pistola, intento a portare a segno una rapina. Attimi di paura e tensione, quelli vissuti dai presenti, che sono infine culminati in una sparatoria: il malvivente, infatti, ha esploso almeno un colpo di pistola, con cui avrebbe raggiunto e ferito alla gamba una guardia giurata intenta a bloccarlo.

Il malcapitato è un uomo di 46 anni, che è stato immediatamente soccorso dai sanitari intervenuti sul posto con due ambulanze e un’auto medica, e infine trasportato presso l’ospedale Niguarda di Milano in codice giallo. Secondo quanto si apprende, nonostante la brutta ferita, l’uomo non sarebbe comunque in pericolo di vita.

bambina eurospin sparatoria milano
bambina Eurospin sparatoria Milano – foto via Il Giornale

Insieme a lui, però, è rimasta coinvolta nella sparatoria anche una bambina di soli 5 anni, che era nel supermercato insieme alla madre. La piccolina, che si trovava proprio vicino alla cassa rapinata, sarebbe stata raggiunta da alcune schegge. Soccorsa anche lei dal personale medico del 118, è stata trasportata al Buzzi di Milano. Non è però stata resa nota la gravità delle sue condizioni.

LEGGI ANCHE: Incassavano pensione di invalidità ma vivevano all’estero: denunciati tre stranieri

LEGGI ANCHE: Bologna, trasmette un film porno in Piazza Maggiore: denunciato il 24enne

Sull’episodio stanno ora indagando i Carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni. Dalle prime testimonianze e ricostruzioni, pare che i rapinatori fossero due. Soltanto uno di loro, però, sarebbe entrato all’interno del supermercato, rubando circa 1.000 euro di incasso e minacciando la cassiera con una pistola. Il malvivente aveva addosso una mascherina, e pare che fosse di origine straniera. Una volta completata la rapina, si è dato poi alla fuga a bordo di un’auto in direzione Bollate. Ora è caccia all’uomo.