Maltempo, due persone scompaiono nell’Adige. Una si divincola dal pompiere che voleva salvarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Maltempo, due persone scompaiono nell’Adige. Una si divincola dal pompiere che voleva salvarlo. Si tratta di due giovani, forse entrambi gesti volontari

Maltempo, due persone scompaiono nell'Adige. Una si divincola dal pompiere che voleva salvarlo
Maltempo, due persone scompaiono nell’Adige. Una si divincola dal pompiere che voleva salvarlo

Due giovani sono dispersi nell’Adige e le ricerche sono in corso da stanotte. I vigili del fuoco di Verona hanno lavorato duramente per i numerosi interventi da eseguire a causa del maltempo abbattutosi sul territorio. In particolare, hanno effettuato due interventi nel fiume Adige. Nel primo caso, un vigile del fuoco del soccorso acquatico è stato trascinato dalla corrente e ripreso in buono stato a Zevio, 16 km a valle. Il primo soccorso si è verificato alle ore 21:30 e ha visto coinvolta una persona caduta in acqua a Ponte Pietra. I vigili del fuoco sono intervenuti per aiutare due poliziotti che avevano tentato di soccorrere un giovane e il suddetto vigile del soccorso acquatico si era tuffato per salvarlo riuscendo a trattenerlo. Ne è però nata una colluttazione che proverebbe il gesto di natura volontaria da parte del giovane di buttarsi in acqua.

Il vigile è andato a fondo più volte tant’è che si è staccata la corda di sicurezza tenuta dai vigili che operavano da terra. Il giovane si è divincolato e lo hanno visto sparire nelle acque del fiume, mentre il pompiere è stato portato via dalla corrente per 16 km e ripreso verso le 2:15 da un’altra squadra di vigili a Zevio. L’uomo, addestrato in tecniche fluviali, aveva superato due sbarramenti artificiali grazie anche all’equipaggiamento in dotazione.

Leggi anche:—>Tonfo Pil Italia, -12,8% nel secondo trimestre: ma il peggio è passato?

Leggi anche:—>Sanità, assunzioni via Skype e liste d’attesa più corte: il modello del Mauriziano di Torino

Alle 23:30, un’altra persona è finita nel fiume, sempre per gesto volontario ma stavolta in un punto in cui rapide e corrente non hanno permesso di recuperarlo nonostante l’arrivo tempestivo dei vigili del fuoco.