Caduta Libera, Gerry Scotti: “Sono svenuto dal dolore”, dramma alle registrazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:14

Il programma di Gerry Scotti, Caduta Libera, ritornerà poche settimane su Canale 5 per allietare il preserale del pubblico. Con ogni probabilità, nelle prime puntate, assisteremo ad un Gerry del tutto inedito a causa di un piccolo infortunio. Scopriamo subito cos’è successo.

Gerry Scotti - meteoweek
Gerry Scotti – meteoweek

Dolore lancinante

Terminate le vacanze, Gerry Scotti sarà impegnato con il ritorno di Caduta Libera su Canale 5. Proprio nelle prime tre puntate del programma, il conduttore sarà nel piccolo schermo con un piede ingessato. Il tutto però non è avvenuto nello studio dello show preserale.

 

Gerry, infatti, durante un’intervista ha sostenuto di essersi infortunato al piede durante una registrazione di Tu sì que vales. Il programma di Canale 5 tornerà molto presto proprio con Gerry, Maria de Filippi, Rudy Zerbi, Teo Mammucari e Sabrina Ferilli. Il conduttore Mediaset, quindi, ha giustificato il suo infortunio che vedremo nelle prime tre puntate della trasmissione in seguito all’incidente avvenuto nell’altro show. Infine è giusto dire che il conduttore ha precisato che al termine della terza registrazione di Caduta Libera è andato in ospedale per il dolore forte tale da fargli perdere i sensi.

Caduta libera è il grande successo di Canale 5

Lo show preserale di Gerry Scotti, Caduta Libera, tornerà fra pochi giorni su Canale 5 a grande richiesta da parte del pubblico. Lo show, nelle scorse edizioni ha regalato tanti bravi campioni come il bresciano Nicolò Scalfi diventato l’emblema del programma e di tutti gli show a premi. Il campione non ha mai nascosto che il segreto della sua bravura risiede in grande allenamento con sua nonna e con le parole crociate.

Caduta Libera - meteoweek
Caduta Libera – meteoweek

Leggi anche -> Andrea Damante furia dopo Giulia De Lellis | La rabbia dell’ex tronista

Leggi anche -> Un posto al sole, anticipazioni 7 – 11 settembre: colpo di scena per una coppia

I telespettatori non aspettano altro che possa giungere nel programma un nuovo campione o una nuova campionessa tale da regalare momenti di alta cultura televisiva.