Home Cronaca Ritirato un lotto di salmone norvegese: rischio microbiologico

Ritirato un lotto di salmone norvegese: rischio microbiologico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:25
CONDIVIDI

Un lotto di salmone affumicato Primia segnalato per la presenza di “Listeria monocytogenes”: la catena di supermercato Basko ne ha comunicato il richiamo.

La catena dei supermercati Basko ha comunicato il richiamo per rischio microbiologico di un lotto di salmone norvegese affumicato Primia. Il lotto in questione è il SA6621920 prodotto da Sicily Food Srl con sede in via Miniera Mintini, snc  ad Aragona, in provincia di Agrigento.

LEGGI ANCHE -> Coronavirus: stanziati 54 milioni di euro per le terapie intensive mobili

LEGGI QUI -> Festini a Villa Inferno, parla la difesa degli indagati

Il prodotto, che gli esperti consigliano di non consumare e di riportare al punto vendita, è stato segnalato per la “presenza di Listeria monocytogenes”. Il salmone, in confezione dal peso di 100 grammi, ha come scadenza il 15-09-2020.