Home Cronaca Bonus tende 2020: come funziona e tutte le novità introdotte

Bonus tende 2020: come funziona e tutte le novità introdotte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50
CONDIVIDI

Il bonus tende 2020 è un’agevolazione che consente a coloro che sostengono spese per l’acquisto di tende da sole quindi da esterno e tende da interno per la casa, di poter fruire di una detrazione del 50% delle spese sostenute in quanto interventi di schermatura solare agevolabili 

superbonus, foto di repertorio – meteoweek.com

Il Governo, al fine di sostenere il settore edile, ha previsto nel decreto rilancio 2020 due importanti novità che riguardano i lavori di ristrutturazione, risparmio energetico e antisismici. Si tratta del superbonus 110% e dello sconto immediato. Se avete deciso di acquistare tende da sole, veneziane e altre schermature solari, il momento è quello propizio data la possibilità di usufruire della maxi agevolazione Superbonus 110%.

La loro installazione fa parte degli interventi trainati, che sono detraibili se rispettano specifiche caratteristiche. Si deve trattare, infatti, di prodotti che fanno parte di quelli contenuti nell’Allegato M al decreto legislativo 29 dicembre 2006, n. 311 in materia di rendimento energetico nell’edilizia. Devono inoltre avere la relativa certificazione di conformità rispetto alle norme tecniche di riferimento.

Tra le soluzioni detraibili (brise soleilfrangisoletende a bracci ecc.), il mercato offre molteplici proposte; ecco una rassegna di tipologie di schermature solari e dei requisiti da rispettare per accedere alle agevolazioni fiscali. Partiamo dalle 6 regole stabilite stabilite da ENEA e dagli ultimi decreti.

I criteri per poter accedere alle detrazioni

Per poter accedere all’agevolazione fiscale sono previste disposizioni precise da parte di ENEA. Devono essere installazioni stabili e non di strutture di tipo “stagionale”, e nello specifico le schermature dovranno seguire i seguenti dettami.

Leggi anche –> Innamorato dell’ex sindaca, la perseguita per anni: condannato

Leggi anche –> Uccide fidanzato della ex e ferisce la ragazza insieme al padre. Arrestato 26enne

Devono essere a protezione di una superficie vetrata; devono essere applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente; Possono essere applicate, rispetto alla superficie vetrata, all’interno, all’esterno o integrate; possono essere in combinazioni con vetrate o autonome (aggettanti); devono essere mobili e con “schermature tecniche”.