Home Cronaca Onofrio Coppolecchia, vittima di un pestaggio muore tre giorni dopo l’aggressione (VIDEO)

Onofrio Coppolecchia, vittima di un pestaggio muore tre giorni dopo l’aggressione (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:50
CONDIVIDI

Nel video diffuso dalla polizia la brutale aggressione ripresa dalle telecamere di un impianto di sorveglianza

Onofrio Coppolecchia muore tre giorni dopo il pestaggio
La vittima Onofrio Coppolecchia

È un video a mostrare la brutale aggressione subita da un 53enne, Onofrio Coppolecchia, inseguito per strada, preso a calci e pugni fino a farlo cadere e sbattere la testa. La vittima, giunta in ospedale non aveva detto nulla dell’aggressione subita ed è morta tre giorni dopo il ricovero per un’emorragia cerebrale.

Onofrio Coppolecchia aggredito per strada, muore tre giorni dopo


LEGGI ANCHE:


Il pestaggio risale al 22 agosto scorso, la vittima è deceduta in ospedale il 25 agosto. Per l’omicidio preterintenzionale è stato arrestato dalla Squadra Mobile, il pregiudicato 26enne Carlo Tisti, di Bari. Nel video diffuso dalla polizia la brutale aggressione ripresa dalle telecamere di un impianto di sorveglianza.