Maestra d’asilo avvelenò 25 bambini: condannata a morte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:27

Maestra d’asilo avvelenò 25 bambini: condannata a morte. Aveva in passato tentato di uccidere anche il marito

Maestra d'asilo avvelenò 25 bambini: condannata a morte
Maestra d’asilo avvelenò 25 bambini: condannata a morte

Condannata a morte una maestra d’asilo cinese, rea di aver avvelenato 25 bambini e ammazzato uno. È quanto riportano i media cinesi. La donna, Wang Yun, era finita in carcere lo scorso anno dopo che i bimbi dell’asilo in cui lavorava erano stati ricoverati in ospedale dopo aver mangiato del porridge. La donna avrebbe avvelenato con del nitrato di sodio la colazione dei piccoli, alunni di una sua collega, per vendicarsi dopo una lite.

Leggi anche:—>Il figlio di Bolsonaro è accusato di riciclaggio dalla Procura Federale

Leggi anche:—>Lo uccidono a coltellate in casa e feriscono la compagna: fermato amico coppia

L’episodio si era verificato il 27 marzo 2019 e aveva scioccato la Cina. Secondo i giudici che hanno condannato a morte la maestra, già in passato aveva acquistato del nitrato online per avvelenare suo marito che aveva riportato danni lievi.