Allerta alimentare, richiamo formaggio: presenza di Escherichia coli Stec

Allerta alimentare, richiamo formaggio: presenza di Escherichia coli Stec. Lo ha fatto sapere il Ministero della Salute

Richiamato stracchino a latte crudo La Casa del Pirondel per presenza Escherichia coli

Il ministero della Salute ha richiamato un lotto di stracchino a latte crudo del marchio “La Casera del Pirondel” dell’Azienda Agricola Armanni Angelo poiché rinvenuta presenza di Escherichia coli STEC con gene eae. Tale prodotto  è stato venduto in forme intere sfuse a peso che appartengono al lotto di produzione 16/06/2020.

Lo stracchino ritirato in questione è stato prodotto dall’Azienda Agricola Armanni Angelo nello stabilimento sito in via del Pero 24 a Treviolo, (Bergamo). Il marchio di identificazione è 03 1737.

Leggi anche:—>Proroga stato di emergenza Covid, ecco quali conseguenze comporta

Leggi anche:—>Insegnante fa lezione senza mascherina: preside chiama carabinieri

Secondo quanto si riporta nell’avviso di richiamo, delle 14 forme che compongono il lotto in questione, soltanto 7 sono state vendute esclusivamente nello spaccio aziendale annesso allo stabilimento di trasformazione. Per precauzione,  è raccomandato non consumare lo stracchino e riportarlo al punto vendita d’acquisto.