L’allenatore di baseball di 61 anni che ha abusato di un minore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25

È stato condannato a sette anni di carcere in abbreviato dal Tribunale di Cagliari, per aver abusato di un minore, l’allenatore di baseball venezuelano Carlos Montoto Suarez, sino allo scorso anno tecnico della Catalana di Alghero, nel campionato nazionale giovanile di baseball

Carlos Montoto Suarez, condannato allenatore baseball

Suarez, 61 anni, è stato giudicato colpevole di atti sessuali con un giovane atleta non della squadra che allenava. Al termine di rapidissime indagini della Procura distrettuale di Cagliari – come riporta il quotidiano L’Unione Sarda – nate per lo scambio di foto tra i telefonini del minore e quelle del tecnico, il pm Marco Cocco ha chiesto l’ordine di cattura al giudice: Montoto Suarez è così stato arrestato in dicembre in Spagna e poi estradato in Sardegna per il processo.


LEGGI ANCHE:


Difeso dall’avvocato Adina Barbu, l’uomo è comparso ieri – scortato dalla penitenziaria – davanti al giudice Roberto Cau e ha scelto il rito abbreviato. Ha chiesto perdono al ragazzo e alla sua famiglia, costituitisi parte civile con l’avvocato Giovanni Nonnis. Al temine del processo, è stato condannato a sette anni. Il reato di violenza sessuale aggravata è stato derubricato in atti sessuali con minorenne, visto che il ragazzino non era un suo allievo. Il tecnico venezuelano ha allenato numerose formazioni giovanili in italia e in Europa.