Valeria Marini, appello disperato: “Non lasciamolo morire…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:12

Sconvolta dalla triste notizia, Valeria Marini lascia un appello accorato e disperato. “Non lasciatelo morire” dice turbata la soubrette.

Valeria Marini – meteoweek

Chiude i battenti lo storico ‘Salone Margherita’ via Due Macelli a Roma, subendo la pressione del Covid-19 e del peso di Bankitalia: Valeria Marini lancia un appello disperato. La soubrette è stata professionalmente ed emotivamente legata al Teatro e chiede: “Non lasciate morire il Salone Margherita”.

E’ sconvolta Valeria Marini e lancia un appello disperato

Nelle scorse ore è giunta una notizia che ha sconvolto la famosa soubrette stellare così, intervistata da Adnkronos, Valeria Marini lancia un appello disperato: “Non fatelo morire…” chiede.

Le soubrette del Bagaglino – Meteoweek

Chi non deve morire? La ferita emotiva di Valeria Marini è per la notizia della chiusura del Salone Margherita di Due Macelli a Roma, il noto Teatro dove la soubrette ha lavorato per anni ed anni, insieme al gruppo del Bagaglino di Pier Francesco Pingitore.

Valeria Marini chiede aiuto per il Salone Margherita: “Non lasciate morire il Salone Margherita, un gioiello liberty, unico in Europa, il teatro che ha ospitato spettacoli seguiti da milioni di persone. Un’icona, un luogo di culto. Deve continuare a esistere”.

 

 

Prosegue emotivamente scossa Valeria Marini: “Il sogno non può finire. Il Salone Margherita deve continuare a esistere, il suo palcoscenico può ancora regalare sorrisi, emozioni e sogni. I riflettori si devono riaccendere sugli spettacoli di Ninni Pingitore, che ha creato straordinari show di satira inventando un genere tutto italiano. Da quando è scoppiata la pandemia abbiamo passato momenti terribili: il teatro potrà aiutarci a riscoprire emozioni e felicita’. Viva il salone Margherita!” conclude con questo inno alla speranza la soubrette stellare.

In difesa di Valeria Marini, anche Pamela Prati e Martufello

La crew del Bagaglino – Meteoweek

Tutta la crew del Bagaglino è emotivamente sconvolta dalla notizia della chiusura dello storico teatro romano, per questo in difesa del pensiero e dell’appello di Valeria Marini, si accodano anche altri personaggi noti.

Tra questi Pamela Prati che, ai tempi del Bagaglino, è stata l’altra spalla di Valeria Marini. Anche la soubrette sarda si dice sconvolta ed emotivamente triste per la notizia della chiusura e chiede un aiuto affinché il tutto non accada.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Leggi anche -> Valeria Marini movida senza mascherina | La risposta alla bufera stellare dell’ex del GF Vip

Non lasciate morire il Salone Margherita” è l’appello fatto anche dal mattatore Martufello: “Faccia la Banca d’Italia quei lavori che certamente servono al decoro del Teatro. Ma poi lo gestisca consentendo che vi svolgano il proprio lavoro le compagnie teatrali, in primis la nostra. E imponendo all’eventuale compratore il mantenimento della destinazione d’uso teatrale del locale” conclude il comico.