Covid: in 300 a rave party senza mascherine e distanziamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:07

In piena situazione di criticità per via del Covid-19 ed a poche ore da quando il Governo ha annunciato strette più severe, a Settimo Torinese, in circa 300 per un party abusivo senza mascherine e distanziamento. Sono in corso in queste ore, i controlli dei carabinieri.

Stanno defluendo in queste ore gli oltre trecento giovani che hanno preso parte ad un rave party, nella notte, a Settimo Torinese. Attraverso i canali social i partecipanti si sono dati appuntamento in Strada della Cebrosa, all’interno di un capannone abbandonato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Nessun rispetto del distanziamento e poche le mascherine indossate. La situazione è monitorata dai carabinieri della compagnia di Chivasso, allertati nella notte dai residenti della zona, già teatro di un rave party lo scorso 30 agosto, sempre all’interno di una fabbrica abbandonata.

Leggi anche -> Palamara radiato: “Porto e porterò sempre la toga nel cuore”