16enne sale su un treno e scompare: l’appello della famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27

16enne sale su un treno e scompare: l’appello della famiglia. Giunto da Grosseto a Livorno, un messaggio vocale e poi più nulla

16enne sale su un treno e scompare: l’appello della famiglia

Orlando è scomparso da ieri, lunedì 12 ottobre con indosso un piumino leggero blu, jeans chiari, un paio di Nike. Aveva un cappellino ocra quando ha preso il treno a Grosseto, e portava anche uno zaino nero nonché una shopper a fiori beige. È un ragazzo alto 1,90 con corporatura robusta e capelli castano chiari. Di lui non si sa più nulla da ieri e la sua famiglia è in grande agitazione.

Orlando Caneschi è un giocatore di basket e da settembre si era trasferito da Grosseto a Empoli proprio per via di questa sua passione. “Viveva nella foresteria della società con altri due giocatori e con l’allenatore”, ha detto la madre. “Venerdì sono andata a trovarlo a Empoli e sabato siamo tornati insieme a Grosseto. Ha spiegato a me e a suo padre che non era convinto della scelta che aveva fatto e che avrebbe deciso se restare o meno a Empoli. Abbiamo sempre avuto un rapporto ottimo abbiamo sempre parlato molto. Questa scomparsa è incomprensibile“.

Leggi anche:—>Roma, abitanti si ribellano:”Siamo ostaggi del mercato del sesso, tra degrado e oscenità

Leggi anche:—->Torino, Chiara Appendino non si candiderà una seconda volta a sindaco

Dopo essere salito sul treno a Grosseto alle 12:27, Orlando è giunto a Livorno alle 14:30. Ha inviato un messaggio vocale alla madre e chiamato il padre per dirgli che aveva perso la coincidenza per Empoli. “Intorno alle 16,30 ho provato a richiamarlo per sentire se fosse arrivato, ma il telefono era già spento“, ha detto la mamma.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

I genitori del 16enne hanno sporto denuncia di scomparsa ai carabinieri: il telefono del giovane ha agganciato una cella a Montopoli Valdarno, poi è risultato sempre spento.

Se qualcuno lo ha visto o ne abbia notizie, può contattare la madre di Orlando al seguente numero: 348 -2624797 o contattare le forze dell’ordine.