Cagliari, la protesta degli studenti: i bus sono un pericolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40

La protesta degli studenti a Cagliari: a scuola ci sono le distanze anti Covid ma sui bus no. I ragazzi non escono da casa.

protesta studenti cagliari bus

Andare a scuola in pullman è diventata un’azione “a rischio” per gli studenti Cagliaritani. E dopo il piccolo sciopero di pochi giorni fa monta la protesta perché in classe le distanze anti Covid vengono rispettate, ma sui bus no. Così anche dopo la conferma del Governo sulla capienza all’80%, oggi in molti sono rimasti a casa.


LEGGI ANCHE:


16 classi hanno disertato le lezioni al liceo Siotto

Una protesta silenziosa dopo un appello e un “referendum” tra i rappresentanti degli studenti tutto via social. I ragazzi, non potendo sfilare per le strade della città per il divieto di assembramenti, non sono nemmeno usciti da casa. Solo per fare un esempio al liceo classico Siotto, istituto con molti pendolari, il problema è molto sentito e almeno 16 classi hanno disertato le lezioni.