Daniele De Martino, incidente a bordo della Porsche per il neomelodico: morto lo zio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:24

Daniele De Martino è rimasto coinvolto in un incidente stradale, mentre era a bordo di una Porsche. Lo zio del cantante non ce l’ha fatta.

L’incidente mortale è avvenuto ieri sera sull’autostrada Palermo – Catania, tra gli svincoli di Gerbini e Catenanuova, in provincia di Enna. Sono rimasti coinvolti un furgone guidato da un 25enne e una Porsche Cayenne sulla quale viaggiavano il cantante neomelodico Daniele De Martino e lo zio Stefano Cardella, di 60 anni. E’ stato proprio quest’ultimo a perdere la vita, dopo essere stato trasportato in codice rosso all’ospedale Sant’Elia di Caltanisetta. Secondo quanto riferito dai medici, Daniele De Martino sarebbe in condizioni stabili e sarà operato in giornata.

Leggi anche —-> Ennesimo incidente sul lavoro: muore operaio dopo frana del terreno

Chi era Stefano Cardella, lo zio di Daniele De Martino: la dinamica dell’incidente

L’impatto dell’incidente pare sia stato violentissimo, e non ha lasciato scampo a Stefano Cardella, deceduto quasi subito. Nonostante l’intervento dei sanitari del 118, per l’uomo non c’è stato niente da fare.

I soggetti coinvolti sarebbero stati estratti dalle lamiere accartocciate dai vigili del fuoco, intervenuti insieme al personale medico e agli operatori Anas.

Leggi anche —-> Terribile incidente in galleria, perde il contro del mezzo

Non sono mancati i messaggi di cordoglio per lo zio di De Martino, palermitano 60enne. L’uomo era infatti molto noto nell’ambiente neomelodico. “Muore l’amico Stefano Cardella, una bravissima persona, la voce di Napoli“. E ancora: “Per quanto è accaduto… per te, Daniele De Martino, rimettiti presto. Un grande abbraccio e ti sono vicino“.

Clicca qui e poi premi la stellina (Segui) per ricevere tantissime novità gratis da MeteoWeek

Come sta Daniele De Martino

La notizia è arrivata infatti dalla pagina Facebook ufficiale del cantante: “Ciao a tutti. Sì, è vero, Daniele ha avuto un incidente ma state tranquilli, sta bene. La persona che gli stava accanto non ce l’ha fatta. Vi prego, non telefonatemi, vi darò io delle notizie. Grazie a tutti.“.

In un secondo post, la stessa pagina ha scritto: “Daniele verrà operato oggi pomeriggio, ma state tranquilli ritornerà più forte di prima“.